In occasione delle festività natalizie, Sabart, insieme a Treedom lancia il progetto “Emissione Ossigeno”, per coinvolgere i rivenditori in un'iniziativa a favore del pianeta e dare forma al proprio impegno per la sostenibilità ambientale.

Attraverso la piattaforma Treedom, dal 14 dicembre al 10 gennaio, con l'acquisto di almeno un prodotto ecologico della gamma, l’azienda donerà ai clienti un albero che verrà piantato nella Foresta Sabart, con l’obiettivo di piantare in 3 anni 600 alberi nei Paesi dell’America Latina. Reggio Emilia, 14 dicembre 2021 – Ogni anno, in occasione delle festività natalizie, Sabart promuove un progetto solidale rendendo protagonisti i propri clienti, rivenditori dei settori forestale, giardinaggio e agricolo.

Le iniziative, quelle buone

A Natale 2021 Sabart, che da sempre si caratterizza da sempre per l’attenzione al sociale e all’ambiente, lancia una campagna speciale in partnership con Treedom per dare forma al proprio impegno per la sostenibilità ambientale con un progetto concreto e solidale.

Treedom è la prima piattaforma web al mondo che permette di piantare alberi a distanza: dalla sua fondazione, avvenuta nel 2010 a Firenze, ne sono stati piantati oltre 2 milioni. Tutti gli alberi vengono piantati direttamente da contadini locali e contribuiscono a produrre benefici ambientali, sociali ed economici per le comunità rurali che ricevono formazione e sostegno finanziario per prendersene cura.

Sabart Treedom

Un albero ad ogni cliente

Grazie alla collaborazione con Treedom, dal 14 dicembre al 10 gennaio Sabart ha donato un albero alla propria rete clienti, coinvolgendoli in un progetto duraturo e concreto di sostenibilità ambientale e facendo crescere la Foresta Sabart. L’obiettivo del progetto “Emissione Ossigeno” è piantare in 3 anni 600 alberi nei Paesi dell’America Latina, contribuendo così alla riduzione globale di emissioni di CO2.

“Insieme ai nostri clienti daremo vita alla Foresta Sabart, dove ogni albero piantato assorbirà CO2 dall’atmosfera ed emetterà nuovo ossigeno. Il progetto “Emissione Ossigeno” diventerà simbolo dell’impegno tangibile dell’azienda per l’ambiente: un modo concreto per contribuire a costruire un futuro più verde e più vivibile per tutti”. - spiega Ruggero Cavatorta, Direttore Generale di Sabart.

Trai prodotti green di Sabart utili per l'iniziativa della gamma da Sabart, ci sono le miscele alchilate Strong 2T e 4T sono prodotti professionali ed ecologici di altissima qualità, in grado di ridurre le emissioni di CO2 di 50 volte, in quanto sprovviste di sostanze nocive, come etanolo e benzene.