New Holland commercializza il trattore T3 Electric Power in Turchia.

Si tratta di un modello da frutteto-vigneto che New Holland ha presentato alla fiera agricola di Konya, in Turchia.

Dotato di una potenza di 75 kW, il nuovo specializzato elettrico sarà disponibile nell’ultimo trimestre del 2024 solo per il mercato turco, anche se è possibile ipotizzare un successivo approdo in Europa.

New Holland: T3 Electric Power venduto in Turchia

Batterie da 75 kWh

Sotto al cofano si trova un pacco di batterie da 75 kWh in grado di fornire 800 Volt di energia elettrica ai due motori elettrici, uno per la trasmissione e uno per l’impianto idraulico e la presa di forza.

Il trattore, fornito di serie nell’allestimento con 2 ruote motrici ma disponibile anche con la doppia trazione, eroga una potenza di 75 kW, circa 100 cavalli, rendendo il T3 Electric Power adatto ai lavori tra i filari.

I tempi di ricarica dichiarati da New Holland, prevedono un’ora con la ricarica rapida e 3,5 ore con la ricarica normale.

Trasmissione robotizzata

Il T3 Electric Power è dotato di una trasmissione robotizzata con cambio di marcia elettroidraulico che non richiede l’uso della frizione.

La trazione elettrica consente di disporre della coppia massima anche a basse velocità e sono disponibili due gamme: “campo” con velocità massima di 15 chilometri orari e “strada” che consente di raggiungere i 40 chilometri orari.

New Holland: T3 Electric Power venduto in Turchia

Dotazione completa

Il trattore, nato dalla sinergia fra New Holland e Türk Traktör, marchio del gruppo CNH che costruisce trattori per New Holland e Case IH, è stato sviluppato a partire dal 2019 e ha richiesto uno studio dedicato per collocare l’intero pacco di batterie sotto al cofano di dimensioni ridotte.

All'allestimento attuale il trattore T3 Electric Power di New Holland offre le medesime funzioni e gli stessi allestimenti della variante a gasolio, incluso il Lift-O-Matic elettronico e l’albero di coda elettroidraulico indipendente.