Il 2022 di BCS si apre con la gamma Spirit 70 sviluppata e realizzata, come da DNA del Gruppo BCS, all’insegna di un upgrade innovativo e avanzato che alza l'asticella nel panorama dei trattori isodiametrici.

La linea Spirit 70 2022 si compone di trattori con posto guida reversibile di serie destinati ad un’utenza professionale e disponibili in 4 versioni: AR (telaio con articolazione centrale, carreggiata stretta e raggi di volta contenuti), RS (telaio con ruote sterzanti, stabilità e aderenza per impieghi anche in zone declive), DUALSTEER (telaio con articolazione centrale e ruote sterzanti per la massima manovrabilità in spazi ristretti), MT (telaio con ruote sterzanti, configurato per lo sfalcio del foraggio in zone collinari e montane).

BCS Spirit 70

Design, comfort e tecnologia, sono stati i punti cardine che hanno guidato la realizzazione della nuova gamma di trattori specializzati, per la quale il motore Stage V non è solo un’omologazione, ma diventa anche l’occasione per migliorare ancora di più il concetto stesso di prestazioni ed ergonomia.

Sterzo evoluto con il Dualsteer

Sul BCS Spirit 70 il sistema Dualsteer consente di realizzare un angolo di sterzo pari a 60°. Questo perchè sapersi muovere agilmente è una caratteristica indispensabile per tutti i trattori specializzati.

La richiesta del mercato dunque è quella di avere trattori sempre più agili e manovrabili in spazi ristretti e angusti, anche in pendenza, in quanto di fondamentale importanza per operare al meglio e per raggiungere elevati livelli di produttività.

La versione Dualsteer ha una manovrabilità elevata grazie al doppio sistema di sterzo, brevettato e integralmente riprogettato, che unisce e sincronizza lo snodo centrale del telaio allo sterzo delle ruote anteriori.

BCS Spirit 70

Questo sistema consente di realizzare un angolo di sterzo pari a 60° per uscire ed entrare nel filare successivo con una sola manovra con evidenti risparmi di tempo, incrementi di produttività e minore compattazione del terreno.

Con ruote 7.00-18 si ottiene la configurazione più stretta con una larghezza fuori tutto di 1.150 mm.

Cabina Vista Pro

La nuova cabina Vista Pro del BCS Spirit 70 è stata completamente riprogettata e si presenta con un profilo conico e compatto per disimpegnarsi in filari stretti, anche in pendenza laterale, e in ambienti ricchi di vegetazione.

L’abitabilità è stata ulteriormente migliorata grazie all’incremento del volume interno di 100 litri, mentre la massima protezione per l’operatore è garantita dall'omologazione in categoria 4, grazie ai filtri ai carboni attivi disponibili in opzione. Sono presenti fari di lavoro a LED sui 4 lati della cabina (totale 10 fari).  

Il posto guida, con piattaforma sospesa su silent-block, è stato riprogettato coniugando comfort e compattezza.

BCS Spirit 70

L’incremento di passo di 90 mm ha permesso l’adozione di tutti i pedali sospesi lasciando più spazio sulla pedana. L’ergonomia è quindi uguale sia nella guida frontale sia in quella retroversa.

È stata inoltre incrementata la corsa del sedile per aumentare lo spazio abitativo, così come è stata migliorata la reversibilità grazie al ribaltamento del sedile agevolato da molla a gas. Nuovo il bracciolo joystick con ingombri ridotti, dotato della regolazione longitudinale e vano porta oggetti.

Trasmissione Easy Plus

La trasmissione del BCS Spirit 70 è stata profondamente rinnovata e propone una nuova frizione Easy Plus, il Power Clutch System, ed è dotata di Smart Brake and Go, per non aver nulla da invidiare ai contenuti tecnologici dei trattori top di gamma.

La nuova frizione Easy Plus è del tipo a dischi multipli in bagno d’olio a comando idraulico è gestita elettronicamente da un software che filtra un eventuale cattivo uso del pedale frizione da parte dell’operatore evitando brusche partenze. 

BCS Spirit 70

Grazie alla frizione Easy Plus di BCS viene garantito sempre un innesto progressivo, senza strappi e senza usura. Con il Power Clutch System, attraverso il pulsante presente sulla leva dell’inversore e delle marce, l’operatore può invertire la direzione del trattore o cambiare velocità senza utilizzare il pedale della frizione per il massimo comfort operativo. 

E poi c'è lo Smart Brake & Go: il sistema, attivabile tramite un pulsante sul cruscotto, consente di arrestare il trattore e ripartire solamente agendo sul pedale del freno, senza utilizzare la frizione.

Motore Stage V

Il motore del BCS Spirit 70 è un 4 cilindri Turbo Intercooler da 63 cv con filtro del particolato sul quale il Gruppo BCS ha lavorato, in collaborazione con il partner tecnologico Kohler, per una strategia di rigenerazione avanzata a garanzia delle massime performance e riduzione al minimo dei fermi macchina.

La regolazione elettronica dei giri motore avviene in modo rapido attraverso il pomello dell’acceleratore a mano e preciso attraverso pulsanti sul cruscotto con funzioni di: aumento/decremento velocità giri motore e memorizzazione/richiamo della velocità impostata.

Sollevatore posteriore: +25% di capacità di sollevamento

Sul BCS Spirit 70 è stata introdotta anche la categoria 2 con bracci a L regolabili in larghezza ed in lunghezza che aumentano le possibilità di utilizzo di attrezzature sempre più complesse.

Una dotazione idraulica sovradimensionata permette di allestire il trattore fino a 5 distributori doppio effetto con scarico libero (in totale 11 prese idrauliche) e una portata standard di circa 37 l/m che passa a ben 48 litri/m nella versione maggiorata.

BCS Spirit 70

Il nuovo joystick a comando elettronico sfrutta la tecnologia CAN-bus e integra il tasto di innesto della PTO e il potenziometro per regolare la portata idraulica.

Kit agricoltura 4.0

il BCS Spirit 70 assicura anche la possibilità di installare il Kit Agricoltura 4.0 BCS: composto da una centralina elettronica "made in BCS" con scheda Sim, antenna Gps, tool per l'accesso ad un portale web, il sistema 4.0 permette alla migliore componentistica hardware e software di interfacciarsi con la tecnologia già installata sui trattori, offrendo una soluzione perfettamente integrata sui mezzi e pienamente conforme ai requisiti per l'accesso al beneficio fiscale del 50% previsto dal credito di imposta.

Fotogallery: BCS Spirit 70