Con AFA System di Demetronic si supporta una delle principali operazioni che non ammette errori in agricoltura è sicuramente la semina. La premessa forte è che a oggi, i sistemi presenti sul mercato per un controllo di semina efficace e in grado di monitorare tutti i parametri di lavoro di una seminatrice sono limitati a pochi brand.

Tra di essi abbiamo avuto il piacere di conoscere ed approfondire una soluzione sviluppata da un’azienda italiana, Demetronic, che offre un sistema per tutte le seminatrici pneumatiche con funzionamento in linea, si chiama AFA System

DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System



DEMETRONIC AFA System, da un problema a una soluzione


Al giorno d’oggi i cantieri di semina sono sempre più importanti sia per dimensioni che per prestazioni e velocità di lavoro; rimangono però le stesse le problematiche che possono essere scaturite dalle semine con macchine pneumatiche che ricordiamo, ai vantaggi di una maggiore velocità e produttività lavorativa, non danno la sicurezza delle attrezzature con distribuzione meccanica.

Gli errori umani, la semente aziendale che può risultare spezzata o contaminata, i grani dalle dimensioni non omogenee, la concia, sementi a bassa viscosità (riso, ad esempio) ma anche semplicemente dei problemi meccanici possono interferire con una semina corretta. È importante oggi, nell’ottica di un’agricoltura di precisione, avere un controllo di semina efficace e che consenta di avere la certezza, durante tutte le operazioni, che il seme arrivi a terra per ogni singolo elemento.

Per questo, DEMETRONIC ha sviluppato un’efficace soluzione per risolvere questa problematica: si chiama AFA System, acronimo di Air Flow Alert System. Come dice il nome è un sistema che permette di controllare e dare un’allerta tramite una centralina nel caso di una mancanza nel passaggio dell'aria attraverso tutti gli elementi della seminatrice.

L'impianto permette di controllare il flusso dell'aria anziché misurare il passaggio della semente; il vantaggio principale rispetto ad altri sistemi è piuttosto intuitivo da capire perché dove passa l'aria passa anche il seme, dove non passa l’aria non riesce a passare nemmeno il seme. È una soluzione semplice e che può essere installata su tutte le macchine con funzionamento pneumatico per la semina; di vecchia o di nuova generazione.

DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System

Si basa su un sensore brevettato che misura il flusso dell'aria: è stata fatta questa scelta per ovviare alle problematiche che spesso si riscontrano nell'impiego di altre tipologie di sensori. Per quelli ottici, ad esempio, si possono incontrare malfunzionamenti o limiti causati da diversi fattori come le polveri generate durante le operazioni di semina oppure la conta dei semi minuti che spesso non raggiunge livelli di precisione soddisfacenti.

Tutte queste sono casistiche che non possono assolutamente influenzare il sistema AFA System che quindi è completamente svincolato dal prodotto che si va a seminare. È in grado di rilevare anche un'ostruzione minima o parziale della tubazione, che magari non incide sul passaggio del seme ma che potrebbe potenzialmente diventare un’ostruzione totale, prevenendo così il problema ancora prima che venga a verificarsi e avvisando l'operatore in tempo reale attraverso una centralina.

Con questa metodica di funzionamento si può intuire l’eccellente prontezza di reazione di tutto il sistema: nel momento in cui si verifica il problema l’operatore è avvisato, garantendo così il minor tempo tra la nascita del problema e il suo rilevamento. Il sistema si compone anche di un secondo importante elemento, si tratta di un sensore piezoelettrico montato per ciascun fungo di distribuzione e che consente di rilevare il passaggio della semente.

DEMETRONIC AFA System
DEMETRONIC AFA System

Si basa sul contatto della cariosside (o dei grani del concime nel caso venga impiegato durante la fertilizzazione) con il sensore durante il passaggio all'interno del tubo della seminatrice; questo permette alla centralina di rilevare la corretta densità del flusso e determinarne anche una variazione in percentuale che può allarmare l'operatore nel caso in cui ci siano dei problemi. L’avviso del calo del flusso del seme è calcolato tramite una percentuale determinata direttamente dall'utente, che decide la variazione più o meno elevata a seconda delle proprie esigenze (solitamente intorno al 20-25%).

Se il sistema non rileva variazioni significa che tutti gli organi di distribuzione funzionano correttamente e, in più, permette di individuare un sovradosaggio indicando un valore di percentuale superiore al 100%. Questi due sensori, ovvero il sensore per il rilevamento del flusso dell'aria e il sensore piezoelettrico per il rilevamento del passaggio del seme, combinati assieme, inviano il segnale alla centralina presente in cabina e monitorano costantemente le operazioni di semina in tempo reale, avvisando in tempo reale l'operatore di eventuali problematiche.

Grazie al sensore piezoelettrico si rileva il corretto funzionamento di tutti gli organi di distribuzione e quindi si ha la certezza della presenza e della partenza del seme; mentre attraverso il controllo del flusso dell'aria si ha la certezza che il seme arrivi a terra in ogni singolo elemento. Nel caso di seminatrici con più funghi viene installato un sensore piezoelettrico per ciascuno di essi, questo consente di rilevare un’eventuale variazione su ogni singolo flusso della stessa seminatrice e determinare immediatamente quale sia il fungo al quale non arriva la giusta dose di semente.

 

Un sistema modulare

Inoltre il sistema AFA System è modulare, può essere quindi integrato o ridotto a seconda delle proprie esigenze; può essere installato su tutte le tipologie di seminatrici pneumatiche e può essere anche utilizzato per la distribuzione del concime o di altre sostanze solide ad esso paragonabili. La sua installazione è semplice e veloce, si può realizzare all'interno della propria azienda agricola senza l'intervento di tecnici specializzati, è solo necessario effettuare un foro per ciascuna tubatura, inserirvi il sensore ad aria e fissarlo con l'apposita fascetta.

DEMETRONIC AFA System

Questa operazione va effettuata anche per il sensore piezoelettrico installato prima del fungo. Ciascun sensore viene poi connesso ai sensori successivi in modo lineare fino all'ultimo sensore, che viene poi collegato direttamente alla Gate Box che manda il segnale al display in cabina. Al momento dell’acquisto di una nuova seminatrice pneumatica, questo tipo di installazione da’ la possibilità di essere smontato dalla vecchia ed installato sulla nuova attrezzatura, così da ammortizzare ulteriormente l’investimento nel tempo.

L'impianto AFA System è per la sua totale integrità completamente esente da manutenzione, anche quando si lavora in condizioni estreme o di elevata polverosità non è necessario effettuare interventi di pulizia ordinaria o straordinaria, nemmeno per i sensori di rilevamento del flusso dell'aria.

Quest’ultima caratteristica è di rilevante importanza soprattutto durante la campagna di semina, in quanto permette di evitare tempi morti che sarebbero necessari invece per altri impianti di controllo semina che richiedono più frequenti pulizie per lavorare al massimo della loro efficacia. Grazie all'appoggio delle aziende che hanno già installato sulle proprie macchine il sistema di controllo AFA System abbiamo avuto la possibilità di testarlo direttamente in campo, lavorando sia con una macchina da 3 m per la lavorazione combinata sia con una macchina da 6 m per elevata produttività.

 

Massima personalizzazione

Ogni operatore ha la possibilità di settare a piacimento tutte le schermate di lavoro del sistema di controllo, nel nostro caso abbiamo una schermata che ci fa visualizzare in alternanza tutti gli elementi di semina, così da avere la certezza che ogni singolo elemento stia depositando il seme a terra, ma non solo.

Si ha a disposizione un’indicazione anche per quanto riguarda il dosatore, grazie al rilevamento del flusso della semente prima che raggiunga il fungo. La centralina ci da un riscontro sia a livello visivo che acustico e ci segnala ogni qualvolta usciamo dal controllo di semina, ad esempio quando ci approcciamo alla manovra e vengono alzati gli organi di semina.

Questo è importante perché ci ricorda che in quel momento non stiamo seminando: lo stesso avviso appare anche quando compare un problema, ed è qui che assume grande importanza. Se per esempio durante la normale operazione di semina ci viene comunicato che siamo usciti dal controllo semina, significa che da quel momento non arriva più semente al fungo di distribuzione e di conseguenza che la macchina ha un problema oppure che abbiamo terminato la semente.

Tutti i suoni acustici di avviso della centralina possono essere regolati incrementando o riducendo il livello sonoro a piacimento dell'operatore. Possono anche essere completamente spenti, lasciando così solo l'avvertimento visivo come segnalazione per gli errori.

Per evitare che durante le manovre a fine campo la centralina suoni è inoltre possibile impostare un tempo di manovra a scelta dell'operatore. Il tempo viene calcolato da quando si esce dal controllo di flusso della semina e una volta terminati i secondi impostati, ci indica che non stiamo seminando.

DEMETRONIC AFA System

Questo può essere utile perché in manovra viene staccata l'aria e a volte non riattivata; oppure se c’è un problema di flusso al dosatore e l’operatore non può accorgersene sarà quindi il sistema a comunicarci una mancanza allo scadere dei secondi. AFA System consente inoltre di programmare in centralina diversi schemi di lavoro per poter gestire le chiusure parziali della seminatrice, come ad esempio le tram-line (corsie di transito per operazioni di copertura), la chiusura di mezza seminatrice e la possibilità di lavoro a sezioni.

 

Offerta per tutte le tasche

L'azienda DEMETRONIC, oltre ad aver già installato su alcune decine di seminatrici pneumatiche il sistema di controllo completo AFA System, offre altre tipologie di installazioni che possono essere più economiche, ma altrettanto funzionali, sia per seminatrici pneumatiche che seminatrici meccaniche. La prima è una soluzione esclusivamente per la seminatrice pneumatica ma più semplice ed economica rispetto ad AFA System, con un rilevatore piezoelettrico per quanto riguarda la distribuzione del seme e dei sensori determinanti il livello di capienza della tramoggia della macchina.

Per quanto riguarda invece le seminatrici meccaniche vengono installati alcuni sensori che ci permettono di rilevare il moto degli organi di distribuzione del seme: il movimento viene rilevato sugli organi di trasmissione della macchina e permette di avvisare immediatamente l'operatore in cabina in caso di assenza o riduzione del moto. In questo caso ci viene subito segnalato un malfunzionamento a livello della distribuzione della macchina. Inoltre è disponibile anche una sensoristica molto utile che può aiutare coloro che lavorano in pendenza, per segnalare una mancanza delle semente da una parte della tramoggia. Ci identifica quindi che dal lato segnalato la semente è assente e questo potrebbe lasciare scoperti alcuni dei rocchetti laterali oppure, in seconda battuta, che la tramoggia è quasi vuota quando la semente non viene rilevata da entrambi i sensori.

Entrambe le soluzioni vengono gestite da un'applicazione direttamente sul telefono dell'operatore attraverso una connessione Bluetooth che dalle attrezzature parla direttamente con uno smartphone in cabina, quindi sempre a portata di mano. Un'ultima e molto interessante soluzione riguarda invece il controllo per la distribuzione dei liquidi che siano essi concimi oppure prodotti fitosanitari distribuiti sia durante la semina ma anche durante altre lavorazioni agronomiche.

È un sistema che si basa sullo stesso principio sensoristico e che consente di avere la certezza della corretta esecuzione della distribuzione dei liquidi, che ricordiamo sono prodotti comunque decisamente costosi e che vanno utilizzati secondo i dosaggi corretti per ottenere i migliori risultati in campo e ridurre il più possibile gli sprechi. Tutte queste soluzioni assieme al controllo di semina AFA System fanno parte di tutti i prodotti dell'azienda DEMETRONIC che come abbiamo visto garantisce degli impianti semplici, efficaci alla portata di tutti e che davvero possono migliorare il lavoro in agricoltura.

DEMETRONIC AFA System

 

PAROLA AL DRIVER (Alessandro Aresi)

DEMETRONIC AFA System

Abbiamo testato in prima persona un sistema che è davvero efficace e diventerà sempre più fondamentale nelle operazioni di semina. Alcuni costruttori OEM’s e aftermarket stanno recentemente proponendo i loro sistemi di controllo semina sul mercato ma sono pochi quelli davvero efficaci. AFA System consente di lavorare senza accorgersi della sua presenza, almeno finché non ci sono errori. Grazie alla sua prontezza e al suo completo svincolo dalla tipologia di semente è molto versatile e consente di intervenire immediatamente o addirittura ancor prima che si presenti il problema. La sua modularità consente di essere rimosso da una seminatrice per essere applicato ad un’altra macchina in tempi molto brevi.

 

Fotogallery: DEMETRONIC AFA System