Kohler ha messo in mostra i motori KSD nelle proprie applicazioni agricole (oltre che quelle legate al movimento terra) agli Open Days 2024.

Dopo il grande successo della prima edizione nel 2023, lo stabilimento di Kohler Engines di Reggio Emilia ha aperto nuovamente le porte alla seconda edizione dei Demo Days.

Grazie alla collaborazione con partner di rilievo come Caron, Cormidi, JCB, MDB, Merlo e Multione, l’evento ha offerto una panoramica completa delle applicazioni del portafoglio clienti Kohler Engines, permettendo di scoprire e sperimentare in prima persona le performance dei prodotti.

Il focus sul KSD

Quest’anno, i riflettori sono stati puntati sulla serie KSD, in produzione dal 2023 e adottata da numerosi clienti.

La serie KSD è una piattaforma di motori versatile, progettata per incrementare la produttività delle macchine, ridurre il costo totale di proprietà e i fermi macchina, grazie a una mappatura del motore accurata e intervalli di manutenzione prolungati.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024
OmniTrattore.it

La serie KSD è supportata da una rete di assistenza globale Kohler, che assicura un supporto post-vendita eccellente.

Le applicazioni che nel 2023 hanno adottato il motore KSD hanno già riscontrato diversi benefici. Abhiroop Garg, Product Manager KSD, ha affermato:

Negli ultimi due anni abbiamo seguito passo dopo passo i nostri clienti nell’integrazione del nostro nuovo motore KSD nelle loro macchine, e i vantaggi emersi sono numerosi. Nei carrelli elevatori, abbiamo ottenuto un risparmio di carburante del 10% in un ciclo di lavoro tipico.

Per le piattaforme aeree c’è una migliore risposta al carico, mentre nei mini escavatori si registrano prestazioni migliorate e un funzionamento ottimale anche in condizioni estreme. Nei loader articolati e nelle loro varie attrezzature, è stato riscontrato che il motore è in grado di adattarsi a tutte le condizioni di lavoro e offre una reattività superiore.

KDI per le applicazioni più grandi

Accanto alla serie KSD, i Demo Days hanno dato spazio anche a un altro motore che continua a stabilire nuovi standard nel settore dei motori diesel grazie alla sua affidabilità e prestazioni eccezionali: il KDI 2504.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024
OmniTrattore.it

Con una produzione che finora ha superato i 350.000 motori, la serie KDI ha lasciato il segno in Nord America, Europa e Asia, dominando in particolare i mercati dell’edilizia e dell’agricoltura e accumulando un impressionante totale di 1 miliardo di ore operative sul campo.

Il significato dei Demo Days

I Demo Days non sono solo un semplice evento; rappresentano il culmine del nostro costante impegno nel supportare i clienti durante l’intero processo di adozione e sviluppo della soluzione più adatta alle loro esigenze.

Siamo profondamente grati per la fiducia che ci dimostrano da due anni sostenendo questa iniziativa, che diventerà un appuntamento fisso e offrirà spazio a numerosi clienti diversi, ha dichiarato Nino De Giglio, Direttore Marketing Communications & Channel Management di Kohler Engines.

I nostri partner della stampa ci accompagnano nel percorso di condivisione della nostra storia e delle nostre innovazioni, e siamo orgogliosi di continuare a coltivare questo prezioso rapporto.

Caron

Caron è specializzata nella progettazione e produzione di trattrici agricole. Questi veicoli, robusti e potenti, rispondono alle esigenze dei settori agricolo, forestale, edile e comunale. Caron si distingue per la versatilità, le prestazioni e la possibilità di personalizzazione dei suoi mezzi, con un’attenzione particolare al comfort e alla sicurezza.

Le stesse caratteristiche che Caron ricerca anche nella collaborazione con i diversi partner, in particolare con i costruttori di motori, componenti fondamentali nell’allestimento dei mezzi.

Per questo, nel modello C50 della Serie C, Caron ha scelto il motore a 3 cilindri Kohler KSD1403TCA da 1,4L, che garantisce straordinari valori di coppia a bassi regimi senza superare i 19 kW, eliminando la necessità di sistemi di trattamento dei gas di scarico.

Con un peso complessivo fino a 5.000 kg e portate utili fino a 3.200 kg, questa serie offre la massima produttività e adattabilità in molteplici contesti, grazie anche alle numerose opzioni di personalizzazione disponibili.

Cormidi

Il mini dumper Cormidi CMF1500 rappresenta un’innovativa macchina multifunzione che unisce design ergonomico, potenza e versatilità. Equipaggiato con il motore Kohler Stage V da 18,4 kW che offre prestazioni elevate e massima efficienza, il mini dumper è una perfetta combinazione di tecnologia avanzata e innovazione.

Con una capacità di carico di 1500 kg, è progettato per operare in diversi contesti lavorativi, inclusi cantieri e applicazioni agricole. La configurazione cingolata assicura maggiore stabilità e trazione su terreni difficili, mantenendo dimensioni compatte che facilitano l’utilizzo in spazi ristretti.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024
OmniTrattore.it

Il CMF1500 è dotato di un cofano super-silenziato, un cruscotto multifunzionale e una postazione di comando progettata per il massimo comfort, con una piattaforma ergonomica che offre una visuale a 360 gradi.

Il sistema “Quick Attach” rende la CMF1500 estremamente versatile, permettendo di cambiare l’assetto della macchina in meno di cinque minuti, operazione che può essere eseguita da una sola persona senza bisogno di attrezzi speciali. Questa caratteristica consente l’installazione rapida di numerose attrezzature come cassoni di trasporto, betoniere, minipale e piattaforme di sollevamento, rendendo la macchina ideale per diverse applicazioni senza interrompere i flussi di lavoro.

JCB

Il mini escavatore JCB 25Z-1, dotato di un motore Kohler Stage V da 18,4 kW, rappresenta l’eccellenza nel segmento da 2,5 tonnellate. È dotato di comandi proporzionali di serie, migliorando la controllabilità e garantendo prestazioni superiori nella categoria.

La macchina presenta significativi miglioramenti dell’impianto idraulico, del tracciamento e delle attrezzature, posizionandosi come una forza formidabile per qualsiasi applicazione. Progettata per offrire durata, affidabilità e facilità di trasporto, questa macchina si distingue per la sua configurazione a rotazione posteriore zero, ideale per operare in spazi ristretti.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024

Tra le caratteristiche innovative, spiccano le luci di lavoro “follow me home” e il sistema di sicurezza 2GO, esclusiva JCB, che ne esaltano l’uso intuitivo e sicuro.

Ottimizzata per il mercato del noleggio, la 25Z-1 è dotata del nuovo motore Kohler KSD che riduce il consumo di carburante del 5%, garantendo un’efficienza nei consumi e un basso costo di gestione, rendendola una scelta economica e strategica per le società di noleggio. La qualità costruttiva e la manovrabilità sicura ne fanno un investimento sicuro e duraturo in qualsiasi ambiente di lavoro.

MDB

La serie Green Climber di MDB comprende macchine porta-attrezzi radiocomandate, progettate per operare in condizioni estreme come altitudini elevate e ambienti difficili. Oltre alla gamma Green Climber, MDB produce anche una serie di Macchine Speciali, tra cui carrelli elevatori cingolati e minipale con braccio telescopico, ideali per applicazioni che richiedono precisione e robustezza.

MDB utilizza motori Kohler nella gamma Green Climber e ha in progetto di estendere l’utilizzo di motori KSD nella linea di prodotti Macchine Speciali.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024
OmniTrattore.it

Gli standard di emissione dei motori Kohler ne consentono infatti un’implementazione globale.

La configurazione elettronica del motore, combinata con il turbocompressore, assicura prestazioni ottimali in tutte le condizioni, riducendo la necessità di manutenzione e i costi operativi a lungo termine.

I motori Kohler, compatti e leggeri, con un elevato rapporto potenza-peso, permettono di affrontare terreni impegnativi, offrendo una soluzione versatile ed efficiente per l’uso professionale. 

Merlo

Merlo con il P 27.6 prevede una disposizione del motore termico secondo l’originale layout di montaggio sviluppato da Merlo con l’invenzione dei modelli a visibilità panoramica.

Questa configurazione posiziona il motore in direzione longitudinale, sul lato destro del telaio, a garanzia della massima accessibilità ai componenti in caso di manutenzione programmata e/o straordinaria.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024

Equipaggiato con il motore Kohler 2504 TCR da 55,4 kW (75,1 cv), la gestione elettronica del sistema di iniezione permette a Merlo di regolare con precisione l’erogazione di potenza in base alle esigenze del cliente.

MultiOne

Il nuovo mini-loader MultiOne 6.3 iDS rappresenta un’innovativa aggiunta alla gamma di mini-loader multifunzione MultiOne, nota per la sua eccellenza e affidabilità e che comprende già molte macchine alimentate da motori KDI Kohler.

Questa macchina incarna impegno verso l’innovazione e le prestazioni, grazie alle sue potenti capacità racchiuse in un design compatto.

Il modello 6.3 iDS è equipaggiato con il motore Kohler KSD 1403NA, che con i suoi 25 cv e l’elevata coppia (90 Nm a 1800 giri/min) offre prestazioni eccezionali e rispetta gli standard globali di emissione.

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024
OmniTrattore.it

Kohler: motori KSD su appliazioni agri agli Open Days 2024

Il mini-loader può sollevare oltre 1.100 kg, unendo la forza alla facilità di trasporto, supportato da un sistema idraulico Hi-Flow che aumenta la potenza con gli attrezzi MultiOne.

Il comfort e la facilità d’uso sono migliorati grazie al nuovo joystick multifunzione, che integra 22 funzioni per ottimizzare la funzionalità operativa. Il braccio telescopico autolivellante assicura stabilità e precisione nelle operazioni.

La cabina opzionale, disponibile in versione smart o full glass con riscaldamento e sedile riscaldato, garantisce il massimo comfort dell’operatore. Il sistema ACI semplifica la gestione degli accessori, mentre il design leggero e maneggevole del mini-loader (1.400 kg di peso) riduce al minimo i danni al manto erboso.

Fotogallery: Kohler: i motori KDs su appliazioni agri agli Open Days 2024