New Holland si muove verso la pressatura autonoma con l'introduzione di IntelliSense Bale Automation.

Prima tecnologia nel suo genere, IntelliSense Bale Automation spinge i confini dell'innovazione nel campo delle balle di grandi dimensioni, offrendo un sistema di pressatura completamente automatizzato, grazie alla precisione laser e alle regolazioni in tempo reale, 

Il laser sulle andane con precisione

IntelliSense Bale Automation offre agli operatori un sistema di pressatura incentrato sulla velocità di alimentazione e sulla guida dell'andana. Questo risultato si ottiene combinando due modalità di pressatura assistita dall'operatore.

New Holland IntelliSense Bale Automation

La guida dell'andana SmartSteer agisce come una guida automatica per una navigazione precisa del trattore e della rotopressa lungo l'andana.

Questa modalità consente di guidare a mani libere quando viene rilevata l'andana. L'automazione dello sterzo può essere disattivata e attivata in qualsiasi momento premendo un pulsante o muovendo il volante.

IntelliCruise II controlla la velocità del trattore, rispondendo dinamicamente alla variazione della quantità di materiale immesso nella rotopressa. L'operatore imposta il numero di sezioni per balla e il limite massimo di velocità. Una volta impostato, la pressa regolerà continuamente la velocità di avanzamento per raggiungere l'obiettivo di fette di balla.

La pietra miliare di IntelliSense Bale Automation è la prima tecnologia LiDAR (light detection and ranging) del settore. Installata sulla parte anteriore del tetto della cabina del trattore, emette impulsi laser per calcolare la distanza in base ai riflessi dell'andana.

Il LiDAR misura la sezione trasversale dell'andana e la velocità di avanzamento per prevenire i sovraccarichi e prevedere le variazioni dell'andana rilevando 19-26 piedi davanti al trattore, anche in condizioni di scarsa illuminazione o di notte.

New Holland IntelliSense Bale Automation

Il processore LiDAR determina la posizione e la forma dell'andana, trasmettendo queste informazioni allo sterzo ISOBUS del trattore.

Quattro pilastri per la massima redditività in campo

Con il sistema IntelliSense Bale Automation, New Holland mira ad aumentare quattro elementi critici dell'operatività in fienagione: la produttività della pressatura, la qualità delle balle, l'efficienza del carburante e il comfort dell'operatore.

Il sistema aumenta la produttività operativa garantendo una capacità elevata e costante senza superare il limite. Si evitano i blocchi della pressa, garantendo un flusso di lavoro continuo e massimizzando i tempi di produzione.

La qualità delle balle è poi migliorata grazie alla capacità del sistema di eliminare i residui di raccolto. Inoltre, contribuisce a mantenere una forma uniforme delle balle grazie al riempimento regolare della camera e al peso costante, per ottenere un peso standardizzato delle balle al livello desiderato.

IntelliSense migliora l'efficienza dei consumi ottimizzando la produzione per ridurre il consumo di carburante e assicurando al contempo che il trattore funzioni al massimo delle prestazioni.

New Holland IntelliSense Bale Automation

Maggiore comfort per l'operatore

Il comfort e l'utilizzo da parte dell'operatore sono al centro del sistema. Gli operatori meno esperti possono massimizzare il loro rendimento affidandosi alle funzioni di guida automatica e di controllo della velocità di avanzamento del sistema.

I macchinari tradizionali per la pressatura in ambienti poco illuminati possono rappresentare una sfida per gli operatori, con ripercussioni sulla visibilità e potenziali compromissioni dell'efficienza complessiva.

Un altro vantaggio della tecnologia LiDAR di IntelliSense è la riduzione dell'affaticamento dell'operatore durante le lunghe giornate di raccolta, soprattutto di notte.

Compatibilità con gli altri sistemi-macchina

Il sistema IntelliSense Baler Automation è compatibile con i trattori ISOBUS di Classe 3, in particolare con i modelli T7 LWB, T7 HD e T8 di New Holland, e con le rotopresse New Holland BigBaler Large Square dell'anno 2022 e 2023.

A partire dal 2025, i clienti avranno la possibilità di ordinare il sistema di automazione delle balle IntelliSense come opzione da montare in fabbrica. L'integrazione immediata del sistema è disponibile fin d'ora come opzione accessoria installata dai concessionari New Holland.