Lemken lancia la seminatrice combinata Solitair DT MY2024, ora con larghezza di lavoro di 9 metri.

Le seminatrici combinate Lemken Solitair DT con larghezze di lavoro da quattro a sei metri hanno riscosso un grande successo sul mercato negli ultimi anni.

Ora la gamma è stata ampliata con una nuova versione da 9 metri di larghezza che, in combinazione con lo spandiconcime/granulato MultiHub, può guadagnare un terzo componente aggiuntivo.

Con una larghezza di trasporto di tre metri e un'altezza massima di quattro metri, questa combinazione è omologata per il trasporto su strada in tutta l'UE.

Lemken: seminatrice combinata DT

L'azione dell'erpice compatto

La preparazione del letto di semina nella Lemken Solitair DT è affidata a un erpice a dischi compatto con grandi dischi concavi da 465 mm, protetti singolarmente contro il sovraccarico da molle a balestra.

Un packer con grandi pneumatici sfalsati assicura poi il riconsolidamento di tutta la superficie. Un rullo packer a trapezio può essere montato davanti alla barra di semina per un riconsolidamento mirato delle file di semi.

Quattro testate di distribuzione, ciascuna alimentata da un'unità di dosaggio, sono posizionate sopra la barra di semina per garantire una distribuzione uniforme del seme.

I coltri a doppio disco Optidisc con guida a parallelogramma, che possono essere caricati con pressioni di semina fino a 70 chilogrammi a seconda della versione, sono utilizzati con interfile di 12,5 o 16,7 centimetri.

Maxi tramoggia

Con 5.100 litri nella versione a doppio serbatoio, la tramoggia di semina della Lemken Solitair DT offre un'incrementata capacità.

Il MultiHub ha una capacità aggiuntiva di 500 litri. È completamente integrato nell'interfaccia utente del sistema di controllo della macchina come componente aggiuntivo e ha la stessa distribuzione in larghezza della combinazione di seminatrici. Ciò apre un'ampia gamma di applicazioni.

Ad esempio, la Solitair DT può distribuire concime e sementi in un unico solco di semina utilizzando il metodo a colpo singolo. Nella versione con coltri separate per il concime, il concime o un altro tipo di seme viene collocato sotto l'orizzonte di semina.

Il passaggio a questo sistema è semplice grazie a un deviatore di semi. Con l'aggiunta del MultiHub integrato, è possibile aggiungere un ulteriore componente a ogni variante di posizionamento.

Su strada, tutti i modelli offrono una manovrabilità stabile in tutte le condizioni e a tutte le velocità fino a 40 km/h. Nella Solitair DT con nove metri di larghezza di lavoro, le ruote centrali sono sottoposte a una leggera pressione idraulica di precarico.

La nuova applicazione iQblue Go

La nuova applicazione iQblue Go offre la massima facilità d'uso, consentendo di calibrare la Solitair DT tramite un dispositivo mobile.

L'app supporta anche la configurazione delle linee tranviarie e integra la visualizzazione del sistema sul terminale. La Solitair DT può essere configurato con un'ampia gamma di opzioni per soddisfare le esigenze individuali.