Si chiama GreenCar ed è il veicolo multiruolo elettrico di Goldoni-Keestrack dedicato all'on road e alle municipalizzate.

Si tratta di un'anteprima assoluta che verrà esposta alla prossima EIMA International. In occasione della fiera di Bologna il "leggero elettrico" sarà presentato al centro dell’area Innovazione dello stand Goldoni Keestrack, in cui verrà esposta la forte spinta del gruppo nella ricerca di veicoli versatili e multifunzionali a impatto zero.

GOLDONI GreenCar, veicolo multiruolo

Il Goldoni Green car si innesta all’interno della strategia del Gruppo Keestrack di ampliare l’offerta di prodotti tecnologicamente sempre più avanzati e rispettosi dell’ambiente.

Così come la “e” sinonimo di propulsione elettrica è presente oggi su quasi il 20% delle macchine offerte a marchio Keestrack, anche il marchio Goldoni non fa eccezione con l’introduzione del nuovo “GreenCar”.

Il veicolo si presta a molteplici applicazioni in particolare laddove i mezzi a combustione interna non sono ammessi o sono sconsigliati.

È inoltre ideale per l’utilizzo municipale in quanto a zero emissioni, silenzioso e omologato per la circolazione stradale e autostradale.

Il modello è stato realizzato da una azienda partner, GORIZIANE E&C S.P.A., con cui Goldoni‐Keestrack ha stretto un rapporto di collaborazione per la distribuzione del prodotto attraverso tutta la propria rete di vendita sfruttando le sinergie di una gamma che si evolve anche in applicazioni on road con standard di velocità, comfort e sicurezza in pieno stile automotive. Tutto questo spinto da un powertrain 100% elettrico a totale rispetto per l’ambiente.

Elettrico e bi-posto

GreenCar è un veicolo industriale bi‐posto con pianale di carico configurabile a diversi utilizzi. Tra le sue caratteristiche distintive si apprezzano le dimensioni compatte (altra caratteristica comune a Goldoni) con una larghezza massima di 1,6 metri e un’altezza alla cabina di 1,9 m adatte anche ai centri storici per la massima manovrabilità.

GreenCar è ideale come porta‐attrezzi con pianale di carico per la manutenzione di aree verdi, naturali, municipalità o mezzo semovente con equipaggiamento specifico per manutenzioni in altezza, food delivery, spurghi in aree ad accesso limitato e altri allestimenti specifici. Silenzioso e zero emissioni è il veicolo ideale per ZTL, aree naturali e residenziali suburbane.

Motore da 60 kW

Il propulsore, calettato direttamente sul differenziale che evita complessità e manutenzione di organi di trasmissione, eroga 60 kW nominali con 90 kW di picco che ne incrementa la potenza a parità di peso.

Raffreddato con uno scambiatore aria‐liquido garantisce una coppia disponibile su tutta la curva di 380 Nm che lo pone al vertice della sua categoria.

Nella scelta di un veicolo commerciale full‐electric, è importante valutare l’aspetto dell’autonomia in esercizio del mezzo, così come l’efficacia e la potenza.

La dotazione in termini di batterie prevedere un pacco batterie con tecnologia agli ioni di Litio, Nickel, Manganese e Cobalto che permette una densità energetica pari alle più blasonate vetture elettriche presenti sul mercato.

Certificata ECE R100, garantisce standard di sicurezza elevatissimi, come la resistenza all’impatto, alla corrosione, alla perforazione, alla dispersione elettrica e alla fiamma libera.

GOLDONI GreenCar, veicolo multiruolo

La dotazione di serie presenta un pacco batteria da 35 kWh abbinabile in opzione a un ulteriore pacco da 35 kWh: totale 70kwh (anche in aftermarket con notevole semplicità di applicazione). Una modularità che nel ciclo di marcia complessivo assicura un’autonomia di oltre 250 Km.

Telaio da due tubolari

Il telaio è composto da 2 tubolari a «C» con trattamento di cataforesi e verniciatura a polvere. Garantisce robustezza e ottimizza la disposizione degli elementi motori e vano batterie.

Le sospensioni sono a balestra longitudinale sulle 4 ruote, a vantaggio della portata e dell’ingombro verticale mentre l’impianto frenante servoassistito con depressore elettrico e unità ABS a 4 canali è dotato di 4 freni a disco.

L’impostazione è di un vero e proprio veicolo da lavoro on‐road

“EPTO" (ELECTRIC POWER TAKE‐OFF)

Connubio tra il mondo automotive e off road, il Goldoni GreenCar è dotato di una presa di forza, ovviamente elettrica, come accessorio ideale per trasferire potenza ad applicazioni esterne a favore della versatilità del mezzo.

È composta da un motore elettrico da 7,5Kw con inverter, una pompa idraulica da 20l/min a 150 bar e un serbatoio olio dedicato di 35l.

GOLDONI GreenCar, veicolo multiruolo

Massima abitabilità

Nello sviluppo di questo veicolo multiuso, l'elemento umano è messo al centro della progettazione con un occhio particolare ad abitabilità e comfort.

Con un volume di ben 3,5 metri cubi, la cabina è concepita per un'abitabilità ottimale di 2 persone e un comfort senza paragoni. Concepita per conciliare ergonomia e operatività, ha una soglia di entrata a soli 380 mm da terra, e un’altezza massima di soli 193 cm. La cabina compatta consente il massimo confort e visibilità grazie al pianale senza tunnel e l’ampia superficie vetrata con parabrezza panoramico che consente una visibilità eccezionale da qualsiasi angolazione.

Per facilitare le operazioni di pulizia i tessuti utilizzati sono facilmente lavabili mentre le pedaliere e pulsanti sono pensati per l’utilizzo con DPI di sicurezza (guanti e scarpe antinfortunistica) a garanzia di comfort e sicurezza.

La posizione di guida risulta ergonomica in ogni situazione (disponibile guida sinistra o destra) e per ogni operatore, grazie al volante regolabile in inclinazione e altezza.

Ci sono cinque vani portaoggetti e un pratico porta bottiglia su entrambe le portiere permettono di avere tutti gli oggetti personali a portata di mano.

Quattro bocchette di aerazione permettono di distribuire il flusso all'interno della cabina. La regolazione della temperatura è disponibile sia in modalità manuale che automatica con impianto di climatizzazione a richiesta.

Il display digitale è configurabile per avere sempre sotto controllo tutte le funzionalità del veicolo, inclusa autonomia e prestazioni della batteria, e per consultare eventuali messaggi provenienti dalle varie unità di controllo. P

ermette l'attivazione di dispositivi di illuminazione, di sbrinamento ed eventuali dispositivi dell'allestimento. Tutti i dispositivi di illuminazione esterna sono con tecnologia full led garantendo così affidabilità e funzionalità.

In termini di manutenzione e ispezione, l’accesso a tutte le unità di controllo non richiede lo smontaggio dell’applicazione sul pianale, nello stesso tempo, la certificazione IP67 garantisce affidabilità alle intemperie e alla polvere di tutti i componenti elettrici ed elettronici.

Carica batterie flessibile

Tutto il comparto elettronico ha un unico punto di ricarica che permette la regolazione da 1,4kW a 7,4kW.

Questa soluzione è adatta per qualsiasi presa industriale CEE sia trifase che monofase con opportuno adattatore disponibile tra gli accessori: un adattatore trifase 32A‐ monofase 32A permette di caricare la batteria del veicolo con tutte le prese elettriche industriali CEE; un cavo certificato IPSS, realizzato con materiali resistenti a olio, fuoco e raggi UV. Dotato di due connettori Mennekes‐Mennekes tipo 2 da 32 A lunghezza 8 metri.