L'Hybrid Drivetrain Konzept di Steyr traccia il solco evolutivo di un futuro nemmeno troppo lontano per il costruttore austriaco per quanto concerne le trasmissioni.

La presentazione del Hybrid Drivetrain Konzept fa seguito alla presentazione del trattore Konzept ad Agritechnica 2019 ed è concettualmente importante poiché le caratteristiche principali troveranno probabilmente spazio nei trattori di produzione futura, grazie ai vantaggi dei sistemi di trasmissione elettrici con il potenziale per alimentare un trattore leggero e potente che offre un risparmio medio di carburante dell'8%.

Steyr Hybrid Drivetrain Konzept

La prima apparizione ad Agritechnica 2019

Steyr ha quindi presentato l'ultima evoluzione del suo progetto "Konzept” svelando i dettagli dell’Hybrid Drivetrain Konzept sulla scia dell'esposizione del trattore "Konzept" originale ad Agritechnica 2019.
 
Christian Huber, Vice President Global Tractor Product Management, spiega che l’Hybrid Drivetrain Konzept è una trasmissione creata sulla base delle conoscenze del sistema ibrido diesel/elettrico acquisite durante lo sviluppo del trattore STEYR Konzept.

Steyr Hybrid Drivetrain Konzept

 I vantaggi di una trasmissione elettrica

Un punto focale dello studio sullo Steyr Hybrid Drivetrain Konzept ha riguardato i vantaggi dei sistemi di trasmissione elettrici dotati del potenziale per alimentare un trattore leggero e ad alta potenza, offrendo un risparmio medio in termini di consumo di carburante anche dell'8%. Questi vantaggi implicano anche nuovi livelli di esperienza di utilizzo e prestazioni.

 
"Come per qualsiasi veicolo, quando si circola su strada la velocità deve essere ridotta quando ci si avvicina, ad esempio, a una rotonda o a un incrocio", sottolinea Huber.
 “La chiave per spostarsi su strada in modo efficiente sta nella rapidità con cui un veicolo è in grado di riprendere velocità all’uscita da una rotatoria o da un incrocio. Il sistema di trasmissione elettrico che stiamo sviluppando facilita la ripresa della massima velocità di marcia, che ora possiamo raggiungere più rapidamente rispetto a una trasmissione convenzionale.

È anche molto più efficiente nel mantenere il più possibile la velocità di punta durante la marcia in salita. Questo soprattutto grazie all'applicazione della tecnologia dei supercondensatori, che ci consente di aumentare la potenza del trattore quando c'è una maggiore richiesta, garantendo un'accelerazione più rapida anche del 25%.

Lo stesso vale durante il lavoro in campo con attrezzi, per gestire i picchi di carico nelle applicazioni a sforzo di traino elevato.”

Steyr Hybrid Drivetrain Konzept

Performance anche in curva

Sullo Steyr Hybrid Drivetrain Konzept, tra i vantaggi che derivano dallo sviluppo della potenza della trasmissione elettrica, c’è anche il raggio di sterzata ridotto. La trazione elettrica consente infatti di incrementare la velocità dell'assale anteriore in curva, creando un effetto di svolta attivo che risulta particolarmente vantaggioso nelle manovre a fine campo. Rispetto ad un trattore convenzionale, con lo stesso passo e gli stessi pneumatici, il raggio di sterzata viene ridotto di circa 1,5 metri.
 
L’Hybrid Konzept è inoltre in grado di trasferire la potenza all’attrezzo, mediante le prese di alta tensione anteriori e posteriori, spiega Huber.

Steyr Hybrid Drivetrain Konzept

E poi c'è il discorso trazione...

La trasmissione elettrica migliora inoltre l’efficienza di trazione dell’Hybrid Drivetrain Konzept Steyr, sulle attività del trattore che richiedano tiro in pieno campo.

“Con il torque vectoring del differenziale anteriore/posteriore, possiamo ripartire la coppia tra l’avantreno e il retrotreno secondo necessità e consentire a entrambi gli assali di funzionare al meglio, fornendo fino al 10% di potenza in più alla barra di traino. Abbinata alla doppia trazione, questa funzione permette al trattore di disimpegnarsi in condizioni estreme.
 
“In pratica abbiamo creato un sistema a 4 ruote motrici variabile su richiesta, riducendo al minimo lo slittamento dell'assale anteriore tipico dei trattori convenzionali che lavorano con attrezzi interrati. In questo modo si riducono i consumi di carburante e i danni al suolo.
 
“Abbiamo altresì integrato un esclusivo retarder che consente ai trattori dotati di questa trasmissione di mantenere una velocità costante durante la marcia in discesa. In effetti il retarder, in combinazione con il sistema S-Brake, può ridurre notevolmente la necessità di usare l’impianto frenante, anche con carichi pesanti sul rimorchio. Tra i vantaggi anche una ridotta usura dei freni e una maggiore sicurezza. Inoltre, il retarder viene utilizzato per ricaricare i supercondensatori.
 
“Abbiamo in programma di presentare l'Hybrid Konzept nelle future fiere agricole e del settore e, sebbene rimanga uno studio concettuale che non entrerà in produzione, include sviluppi che in futuro probabilmente vedremo sui trattori STEYR prodotti in serie.”

 

Fotogallery: Steyr ’Hybrid Drivetrain Konzept