Il Kubota M6002 è stato uno dei trattori commercializzato nel 2021 che ha suscitato più interesse. Già, perchè bassi costi di funzionamento, maneggevolezza, immediatezza nell’utilizzo di PTO e idraulica: sono questi i requisiti più ricercati in trattore da chi lavora in aziende a indirizzo zootecnico o in quelle con produzione mista.

È per questi imprenditori, soprattutto agricoli, che nel 2020 Kubota lancia sul mercato la serie M6002, adatta alle esigenze di movimentazione e alle funzioni in corsia di foraggiamento, anche grazie ad alcuni plus tra cui la funzione di attacco della frizione automatico, il nuovo cambio Powershift e una manovrabilità da record.

Kubota M60026

Motore Kubota: Stage V e bassi costi di gestione

Tre modelli i modelli del Kubota M6002 tra cui scegliere: l’M6 122, il 132 e il 142 che definiscono le tre potenze disponibili del motore. Potenze elargite dal motore Kubota 6108 a quattro cilindri da 6.124 centimetri cubi di cilindrata turbo intercooler, in grado di sviluppare oltre 600 Newtonmetro di coppia massima in un ampio intervallo di regime (da 1.200 a 1.900 giri al minuto), in favore di una consistente limitazione del carburante e della rumorosità. 

Kubota M60025

Un motore non solo brillante ed economico ma anche “pulito”, data la sua piena conformità alla normativa Stage V sulle emissioni, ottenuta da Kubota mediante l’avanzata tecnologia SCR di riduzione catalitica selettiva e del filtro diesel antiparticolato (DPF).

A quest’ultimo proposito, al fine di migliorare le performance relative alla manutenzione, l’intervallo di sostituzione del filtro antiparticolato è stato prolungato da 3.000 a ben 6.000 ore. Il serbatoio combustibile da 230 litri, inoltre, garantisce lunghi periodi di funzionamento senza necessità di rifornimenti.

MOTORE M6-122 M6-132 M6-142
Cilindrata - cilindri 6.124 L- 4
Potenza max. (booster) 123 CV (143 CV) 133 CV (153 CV) 143 CV (163 CV)
Coppia max. (@1.500 rpm) 549 Nm 594 Nm 643 Nm
Serbatoio gasolio - AdBlue 230 - 20

Cambio powershift inedito

La trasmissione del Kubota M6002 è completamente nuova: si tratta di un powershift a tre gamme robotizzate con otto marce sottocarico, per un totale di 24 rapporti in avanti ed altrettanti in retro (numero di rapporti elevabile a 32+32 con l’apporto del super-riduttore) e regolazione progressiva del cambio, studiata per affrontare con la massima efficienza velocità elevate e pesanti operazioni di traino.

Kubota M60027

A partire da soli 0,2 chilometri orari è possibile regolare con precisione la velocità di lavoro in base alle proprie necessità e, in modalità Eco, la velocità massima di trasporto viene raggiunta con un risparmio di carburante, e quindi di costi, ad un regime del motore pari a soli 1.689 giri al minuto.

CAMBIO PowerShift robotizzata
Velocità principali  8 PowerShift su 3 gamme
N° velocità  24 avanti - 24 retromarcia
N° velocità con super ridotte  32 avanti - 32 retromarcia
Massima velocità  40 Eco km/h

 

I Kubota M6002 prevedono inoltre la nuova funzione Xpress restart (funzione ripartenza), già presente sugli M7003, che aziona direttamente la frizione principale tramite l’attivazione del pedale del freno. L’operatore è così in grado di arrestare il trattore in modo sicuro e confortevole senza dover ricorrere al pedale della frizione, il che semplifica, in particolare, le attività che necessitano dell’impiego del caricatore frontale o della rotopressa.

Assali e manovrabilità

Ma le novità sul Kubota M6002 sono anche quelle meno visibili a un primo sguardo: ci riferiamo ai nuovi assali concepiti per garantire velocità di lavoro elevate da un lato e maggiori capacità di carico utile sul caricatore frontale dall’altro. Da non dimenticare infine il sistema Bi-speed Kubota che garantisce un angolo di sterzata di 4.5 metri.

Kubota M60021
Kubota M600210

Idraulica a centro chiuso da 115 litri/min

Il Kubota M6002 gestisce ogni genere attrezzi, per un alto livello di efficienza e di produttività, è assicurata dalle elevate performance a livello di idraulica fornite dalla pompa di rilevamento carico a centro chiuso (CCLS) che eroga 115 litri al minuto di olio ai distributori ausiliari e alla tiranteria anteriore e posteriore, alle quali si aggiunge la considerevole portata del sollevatore posteriore, in grado di alzare 7.000 chilogrammi.

Quattro i regimi standard di rotazione alla presa di forza di serie (540, 540 Eco, 1000 e 1000 Eco). Le due prese di forza Eco si rivelano particolarmente utili per l’alimentazione di attrezzature dedicate alla raccolta del foraggio, come falciatrici, spandifieno e andanatrici.

IDRAULICA Impianto CCLS standard
Capacità pompa  115 L/min
Capacità sollevatore post. 7.000 kg
Capacità sollevatore ant.  3.260 kg
Pdf post.  540 - 540E - 1.000 - 1.000E giri/min
Pdf ant. 1.000 giri/min

Presentano un comando di auto modulazione per un avviamento facile e lineare, oppure con attivazione progressività regolabile tramite il Monitor K da 7 pollici, e con comando di inserimento sul parafango o direttamente sul bracciolo.

Cabina M6002: ricca con la razionalità nipponica

È stata rinnovata sia all’interno sia all’esterno la cabina che equipaggia i Kubota M6002, a  quattro montanti agli angoli per garantire una visibilità ottimale in tutte le direzioni, larga 1,66 metri e disponibile anche con sospensioni ammortizzate per un elevato comfort di guida.

Kubota M60022

Comfort che all’interno è stato potenziato anche grazie alla presenza (di serie) del comodo sedile di guida premium imbottito a sospensione pneumatica, dotato di ampi braccioli.
Da segnalare, integrata nel bracciolo destro, la nuova leva multifunzione con inversore, memoria funzioni motore, comando sollevatore e cambio automatico.

L’ergonomica console laterale per il funzionamento di tutte le leve principali è posizionata alla destra del sedile dell’operatore ed è facilmente raggiungibile dal bracciolo,

Ampio tettuccio scorrevole in vetro che consente una ampia visuale delle attrezzature collegate al caricatore frontale di nuova generazione quando è completamente sollevato, come pure degna di nota risulta la disponibilità di 10 fari full Led da lavoro standard e 6 ulteriori fari a Led opzionali per una copertura di illuminazione a 360 gradi.
 

Monitor da 7 pollici e connettività

Su tutti i modelli della nuova serie M6002 di Kubota è possibile a richiesta configurare il collaudato K Monitor da 7 pollici, facile da usare e intuitivo, che permette di impostare facilmente tutte le funzioni di controllo necessarie e di visualizzare tutte le informazioni sul trattore in un unico punto.

Grazie alla compatibilità Isobus al 100 per cento, il pannello touch screen consente, oltre che di gestire tutti i dati e le impostazioni della macchina, di utilizzare tutte le attrezzature e le macchine Isobus in modo economico.
Il monitor K integra il sistema GEOControl che, in combinazione con un ricevitore GNSS, consente il controllo della larghezza della sezione e l’applicazione di fertilizzanti, prodotti antiparassitari e sementi in un’area specifica, con conseguente risparmio di tempo e di costi, ottenendo al contempo un minore impatto sull’ambiente.

Kubota M60023

Unitamente alla capacità ISObus, poi, un sistema di guida automatica opzionale rende i nuovi M6002 pronti per l’agricoltura di precisione, permettendo un impiego esatto delle risorse e una gestione efficiente delle capezzagne.

Dimensioni e pesi

Lunghezza 4.590 mm

Altezza

2.890 mm
Larghezza min-max  1.670 – 2.520 mm
Passo  2.690 mm
Peso  6.000 kg

Fotogallery: Kubota M6002