New Holland sembra voler cedere il ramo aratri Överum.

Voci non ancora ufficiali sostengono che CNH abbia venduto la sua attività di aratri agricoli, compreso lo stabilimento in Svezia e il marchio Överum. I giornali locali svedesi suggeriscono che l'acquirente sia l'azienda tedesca Faircap, anche se la corrispondenza di CNH fa riferimento all'acquirente come a un consorzio.

Secondo quanto si apprende, CNH collaborerà con il nuovo marchio proprietario per garantire la continuità della linea di prodotti per aratri nei prossimi mesi. Non è ancora chiaro se queste attrezzature saranno vendute come Överum attraverso la rete di concessionari New Holland o se rimarranno prodotti con il marchio New Holland.

New Holland cede il ramo aratri Överum?

New Holland meno full liner

La gamma di aratri Överum faceva parte del portafoglio di prodotti per la coltivazione e l'inerbimento Kongskilde che CNH aveva acquistato nell'ottobre 2016 per far crescere il marchio New Holland come full liner.

Stando a quanto è stata l'evoluzione del marchio all'interno della famiglia New Holland, si è percepito quanto la gamma aratri marginalmente aggiornata rispetto al resto della linea di prodotti per la coltivazione inclusa nell'accordo che, a parte un cambio di livrea, non sembra aver avuto grandi investimenti in nuovi prodotti.

L'acquisizione del 2016

New Holland Agriculture aveva allargato la sua offerta macchinari nel 2016, grazie all'acquisizione delle attività agricole di Kongskilde Industries, parte del gruppo danese Dansk Landbrugs Grovvareselskab (DLG A.m.b.A.).

Questo gruppo tradizionalmente produce e vende soluzioni per applicazioni agricole nei segmenti della lavorazione del terreno, della semina e del fieno e foraggio con vari marchi, tra cui Kongskilde, Överum e JF. Kongskilde continuerà a operare attraverso la sua attuale organizzazione di vendita e la sua rete di concessionari e importatori, garantendo la continuità dell'assistenza ai clienti.

New Holland cede il ramo aratri Överum?

Questa acquisizione ha rappresentato un importante ampliamento e miglioramento dell'offerta di New Holland, con l'aggiunta di un portafoglio di prodotti chiave, tra cui le macchine per la lavorazione del terreno e la semina e ampliando la sua offerta nella fienagione e foraggicoltura.