FPT Industrial ha partecipato a EIMA International 2021. Per questa occasione, il Brand ha presentato la sua road map per la realizzazione di una transizione energetica semplice e fattibile, attraverso l’esposizione di una linea completa di soluzioni e prodotti, tutti finalizzati a trainare e guidare il cambiamento verso sistemi di propulsione alternativa e sostenibile.

L’esposizione nello stand di FPT Industrial è stata dedicata alle seguenti tematiche: impegno per l’innovazione nell’ottica di un futuro sostenibile attraverso l’implementazione di soluzioni multi-propulsione per il settore agricolo; consolidamento della sua lunga esperienza nel campo dei motori CNG; gamma completa di motori Stage V per applicazioni agricole e power generation, progettati con tecnologie rivoluzionarie per la conformità allo standard Stage V della normativa sulle emissioni e soluzioni PowerPack; offerta innovativa del Customer Service con la presentazione delle proposte più recenti per l’assistenza da remoto e la manutenzione predittiva.

Nuovo F28 – una piattaforma motore modulare

FPT Industrial ha lanciato la nuova versione dell'F28. Disponibile in vari modelli, da 37 a 75 kW, l’F28 Stage V è un propulsore versatile che soddisfa i requisiti in termini sia di spazio che di prestazioni grazie all’incremento della potenza in un pacchetto estremamente compatto.

FPT Industrial a EIMA

Offrendo le prestazioni di un 3,4 litri con le dimensioni di un 2 litri, l’F28 in versione Diesel è un esempio perfetto di razionalizzazione della progettazione, grazie al design del motore con i canali di ricircolo dei gas di scarico (EGR) integrati nella testata cilindri, la soluzione a ponte ribassato e il sistema di post-trattamento (ATS) più compatto della categoria.
La coppia elevata ai bassi regimi (300 Nm a 1.000 giri/min; +23% rispetto alla concorrenza) e la coppia massima superiore del 26% alla media dei concorrenti (375 Nm a 1.400 giri/min) garantiscono prestazioni eccezionali nella categoria da 55 kW.

La versione più potente (fino a 75 kW) sfrutta le sinergie di tutte le piattaforme di veicoli, con una grande varietà di opzioni e set di dati per diversi cicli di lavoro, semplificando così al massimo l’installazione.

Grazie al design versatile, l’F28 è ideale per svariate applicazioni agricole, come i piccoli trattori speciali e utility. La possibilità di manutenzione da un unico lato e gli intervalli di cambio dell’olio a 600 ore semplificano le operazioni manutentive e riducono i costi operativi.
L’F28 è progettato per essere un motore multi-power e modulare, adatto ad applicazioni a diesel e a gas naturale o ibride, offrendo prestazioni ottimali in tutte le condizioni di lavoro e garantendo la massima flessibilità di installazione.

Nuovo F28 Hybrid – visione nuova della potenza agricola

Il motore F28 è stato presentato per la prima volta in versione ibrida per le macchine agricole. L’F28 Hybrid fa leva sul nuovo design della piattaforma multi-combustibile per un approccio ibrido scalabile.

A partire dall’architettura P1 a bassa tensione (48 V) (potenza elettrica continua fino a 20 kW, massima fino a 30 kW) per una migliore risposta al carico con assistenza alla coppia elettrica in modo da garantire una produttività ottimale in tutte le condizioni di lavoro, la modularità del sistema permette la scalabilità a soluzioni ad alta tensione per carichi elettrici più impegnativi e la predisposizione all’architettura P2 con frizione integrata per veicoli ibridi plug-in a bassa rumorosità e zero emissioni (operatività in ambienti interni, annessi agricoli, serre).

Grazie al suo layout integrato, è ideale come soluzione “plug & play” in sostituzione delle versioni Diesel più grandi. L’F28 Hybrid rappresenta la soluzione migliore per un utilizzo efficace degli attrezzi agricoli elettrici, garantendo una maggior efficienza grazie alla compattezza del motore e all’ottimizzazione dei punti di accoppiamento.

L’efficienza migliorata in fase di accoppiamento/disaccoppiamento e funzionamento dell’attrezzo consente di ottenere un risparmio di carburante del 15-20%, a seconda della tecnologia dell’attrezzo elettrico.

FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA
Caratteristiche tecniche dell’F28 Hybrid
Architettura: 4 cilindri in linea
Cilindrata: 2,8 l
Sistema di iniezione: Common Rail
Potenza max. ICE [kW]: 55 kW
Coppia max. ICE [Nm]: 375 Nm
Potenza del motore elettrico: 20 kWc (30 kWp)
Tensione: 48 V
Architettura scalabile da bassa tensione ad alta tensione

F28 NG – La prima alternativa naturale

L’F28 Natural Gas è il primo motore agricolo della sua categoria a utilizzare un sistema di propulsione alternativo. Progettato con un design modulare, l’F28 Natural Gas ha gli stessi componenti di base della versione Diesel e offre le stesse prestazioni, ma con emissioni di CO2 pressoché azzerate o addirittura negative quando viene alimentato con il biometano ottenuto dai liquami e dagli scarti agricoli. 

FPT Industrial a EIMA

Grazie al design versatile, l’F28 è ideale per svariate applicazioni agricole, come i piccoli trattori speciali e utility.

L’F28 Natural Gas sviluppa una potenza fino a 55 kW (75 CV) / 375 Nm con una coppia elevata per una risposta rapida: la coppia ai bassi regimi è superiore del 23% rispetto alla media del mercato. La versione specifica per alte prestazioni raggiunge una potenza di 75 kW (100 CV) / 415 Nm.
La tecnologia stechiometrica e l’iniezione multipunto assicurano una combustione pulita, prestazioni elevate ed emissioni ridotte.

Un nuovo sistema di controllo delle emissioni del motore derivato da un modello proprietario, con tecnologia senza EGR e catalizzatore compatto a tre vie esente da manutenzione, garantisce la conformità allo standard Stage V senza bisogno di filtro antiparticolato diesel (DPF) o di sistema di riduzione catalitica selettiva (SCR).

La possibilità di manutenzione da un unico lato e gli intervalli di cambio dell’olio a 600 ore semplificano le operazioni manutentive e riducono i costi operativi.
Uno speciale prototipo di F28 alimentato a biometano è stato montato su un trattore cingolato New Holland TK Methane Power è il fulcro della partnership triennale siglata tra FPT Industrial e la storica casa vinicola Fontanafredda (fondata nel 1858 nelle Langhe, in Piemonte, dal primo re d’Italia), per la produzione delle prime bottiglie di Barolo a zero emissioni. La vendemmia delle uve si è svolta in ottobre nel cru Vigna La Rosa, dove nasce il Barolo omonimo che è stato inserito nella Top 100 della rivista Wine Spectator.
Grazie al successo di questa collaborazione, l’F28 alimentato a biometano diventerà il vero “motore trainante” di un’agricoltura e di una viticoltura sostenibili.

Caratteristiche tecniche dell’F28 NG
Potenza max.: 75 kW
Certificazione: Stage V / Tier 4 Final
N. di cilindri / valvole: 4 l / 2
Sistema di iniezione: Multipunto
Turbocompressore: WG (TCA)
Cilindrata [litri]: 2,8
Alesaggio x corsa [mm]: 91 x 108
Potenza max. [kW] a giri/min: 75 a 2.300
Coppia max. [Nm] a giri/min: 415 a 1.500
Peso a secco [kg]: 290
Dimensioni [L x P x A, mm]: 623 x 580 x 750
ATS: Catalizzatore a tre vie

N67 Natural Gas – Stesse prestazioni del Diesel

La soluzione di FPT Industrial a EIMA più tecnologicamente avanzata in termini di propulsori a energia pulita sviluppati ad hoc per l’agricoltura è rappresentata dal motore N67 Natural Gas della serie NEF, da 6,7 litri e 6 cilindri, cuore del trattore New Holland T6.180 Methane Power.

FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA

In termini di potenza (fino a 180 kW a 1.800 giri/min), coppia (1.184 Nm a 1.500 giri/min), durata e intervalli di manutenzione (fino a 600 ore per il cambio dell’olio), l’N67 NG offre prestazioni analoghe a quelle della versione Diesel, garantendo al cliente finale lo stesso livello di efficienza e operatività in campo.

Per conformarsi allo standard Stage V della normativa sulle emissioni, questo motore si affida a un semplice catalizzatore a tre vie esente da manutenzione, senza EGR, DPF o SCR, ottimizzando così l’affidabilità, l’efficienza e i tempi di disponibilità della macchina.

In condizioni operative reali, le emissioni di CO2 sono ridotte di almeno il 10% rispetto a quelle dei tradizionali motori diesel e sono pressoché azzerate con l’utilizzo del biometano.

Inoltre, le emissioni inquinanti sono ridotte in media dell’80% rispetto ai motori diesel tradizionali.
La configurazione strutturale del motore garantisce robustezza e affidabilità in tutte le condizioni operative, grazie ai materiali ad alta resistenza: nuova testata cilindri e collettore di scarico con aumentata resistenza termomeccanica, alloggiamento della turbina in acciaio inox con cuscinetti raffreddati ad acqua.

L’N67 NG era presente anche nello stand New Holland insieme al V20 della trinciacaricatrice New Holland FR920.

F34 Stage V PowerPack: versatile per Power Unit e Generation

Le power unit FPT con motori F5 sviluppano una potenza da 55 a 105 kW. La Serie F5 si distingue per la compattezza dei motori, nelle due versioni con cilindrata da 3,4 e 3,6 litri e coppia massima di 600 Nm; per i mercati soggetti agli standard Tier 3 / Stage III A della normativa sulle emissioni è disponibile anche una versione da 3,2 litri.
L’F34 Stage V / Tier 4 Final presentato da FPT a EIMA International 2021 rappresenta una soluzione completa pre-assemblata “plug & play”: ciò significa che il modulo di raffreddamento, il filtro dell’aria e l’ATS sono montati sul motore con un layout ottimizzato e compatto per facilitarne al massimo l’installazione e il montaggio.
Ma c’è di più. Questa soluzione innovativa riduce infatti il consumo di carburante, abbattendo i costi e semplificando la manutenzione.
L’F34 Stage V / Tier4F per applicazioni agricole al di sotto dei 56 kW è dotato di una soluzione compatta che associa catalizzatore di ossidazione diesel (DOC) e DPF, garantendo facilità di utilizzo e costi operativi contenuti. Il turbocompressore con valvola Wastegate e il sistema Common Rail ad alta pressione assicurano una risposta pronta e rapida del motore a tutti i tipi di carico, sviluppando una potenza di 55 kW con consumi ridotti.

Il lungo intervallo di cambio dell’olio (600 ore), la manutenzione monolato e l’ATS esente da manutenzione semplificano gli interventi manutentivi e aumentano al massimo i tempi di disponibilità del motore.
Progettato per applicazioni impegnative, come il movimento terra, il noleggio e gli eventi, e dotato della stessa architettura ATS delle versioni Industrial Power Unit (IPU), l’F34 Stage V / Tier4F per Power Generation è disponibile nei modelli G-Drive da 30 kVA, 40 kVA e 60 kVA.
La commutabilità di serie consente di garantire la conformità alla normativa sulle emissioni con un’unica soluzione: ciò significa che è possibile passare da 1.500 giri/min (standard Stage V) a 1.800 giri/min (standard Tier 4 Final) senza nessuna modifica di hardware o software e senza bisogno di installare componenti aggiuntivi.
Questo garantisce una gestione più efficiente delle scorte e una maggiore flessibilità del prodotto, indispensabili nelle applicazioni di noleggio e nelle attività transnazionali.

FPT Industrial a EIMA

Nuovo N45 – Prestazioni migliori della categoria 

Progettata per gli impieghi agricoli più gravosi, la serie NEF è la massima espressione dell’eccellenza tecnologica di FPT Industrial. Dal 2001 sono stati prodotti più di 2 milioni di motori per svariate applicazioni: agricoltura, movimento terra, on road, marini e power generation.

Offrendo le prestazioni migliori della categoria in termini sia di potenza che di coppia, consumi e affidabilità, la serie NEF si distingue per la sua flessibilità, con un design strutturale o non strutturale e un’ampia gamma di opzioni a seconda delle esigenze del cliente.

FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA
FPT Industrial a EIMA

Grazie al rivoluzionario sistema di combustione senza EGR e all’esclusiva tecnologia di post-trattamento brevettata HI-eSCR2 di FPT, l’N45 della serie NEF rappresenta il punto di riferimento del settore in termini di produttività per le applicazioni di media gamma e le nuove versioni progettate per la compatibilità allo standard Stage V ne migliorano ulteriormente le prestazioni e l’efficienza.
Il sistema di iniezione Common Rail di ultima generazione, il turbocompressore monostadio e i componenti ridisegnati garantiscono all’N45 un’efficienza ottimale della combustione. Ciò significa consumi ridotti, elevata densità di potenza ed elevata affidabilità.
I motori NEF Stage V offrono prestazioni migliorate rispetto alle versioni Stage IV / Tier 4 Final con la stessa cilindrata, senza modifiche di layout: fino a 150 kW sull’N45 (+15%).
Completano il pacchetto i nuovi filtri ad alta capacità che assicurano un intervallo di manutenzione da 1.200 ore, il migliore della categoria.
Sia il propulsore N45 che il sistema Hi-eSCR2 per la conformità allo standard Stage V sono compatti e leggeri per ridurne l’ingombro e facilitarne l’installazione sui veicoli.

Inoltre, la tecnologia senza EGR riduce il fabbisogno di raffreddamento, semplificando ulteriormente l’installazione OEM senza dover riconfigurare il veicolo per renderlo conforme ai vari standard della normativa sulle emissioni.

Fotogallery: FPT Industrial partecipa a EIMA International 2021