Syngenta Redix è il nuovo pomodoro da industria che è stato sviluppato per garantire  elevate performance in fatto di produzione e qualità.

Grazie alle sue caratteristiche in termini di resa, colore e qualità della polpa, Redix, il nuovo prismatico di Syngenta, è in grado di soddisfare completamente le esigenze di tutti quei produttori che lavorano su alti volumi e, soprattutto, delle industrie.

Il doppio obbiettivo

A coronamento di un’intensa attività di ricerca condotta da Syngenta Vegetable Seeds, nasce Redix, la nuova varietà prismatica che si distingue per una resa che lo rende idoneo per le filiere industriali dove al contempo venga richiesta un'elevata qualità.

Syngenta1

Si tratta di un pomodoro da industria per trapianti medio precoci e medi che si fa apprezzare e si distingue sul mercato per le eccellenti performance in campo e a livello industriale.

Durata in post raccolta

Redix inoltre si contraddistingue per una spiccata tenuta del frutto sia in campo, sia in post raccolta e per uno spessore di polpa notevole, a garanzia di un potenziale di resa importante per le industrie.

In Syngenta Vegetable Seeds investiamo costantemente in Ricerca & Sviluppo e lavoriamo direttamente con i produttori e i trasformatori per contribuire a creare una Filiera di qualità del pomodoro da industria.

Grazie alla nostra genetica innovativa facciamo la nostra parte per qualificare la produzione nazionale e Redix è una nuova introduzione che sta dando ottimi risultati e soddisfazioni sia ai produttori, sia alle industrie di trasformazione che l’hanno scelta e provata dichiara Daniele Montesi, Product Development Specialist Pomodoro da industria EAME – Syngenta Vegetable Seeds.

Oltre che per la qualità dei frutti, Redix si fa apprezzare per la pianta sana, rustica e di buon vigore. Il portamento compatto della pianta consente a Redix di adattarsi perfettamente alle esigenze dei produttori sia in condizioni di terreno sabbioso, sia argilloso, agevolando inoltre le operazioni di raccolta.