Stoll per il 2024 lancia nuove funzionalità per le proprie gamme di caricatori frontali e forche.

La novità sicuramente più interessante è quella relativa al nuovo caricatore frontale telescopico.


Si tratta di un ulteriore sviluppo del caricatore frontale standard. Il prodotto include un meccanismo articolato aggiuntivo oltre alla capacità telescopica.

La combinazione di meccanica telescopica e articolata offre un notevole miglioramento in termini di flessibilità, maneggevolezza e portata per l'agricoltore/operatore della macchina.

Invece il concetto di telescopico offre un'ampia estensione del raggio di lavoro massimo.


Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024

Questa combinazione consente all'agricoltore di raggiungere aree che in precedenza erano irraggiungibili. Anche il meccanismo articolato estende il raggio di lavoro consentendo di "allungare" il caricatore.

Inoltre, diventa possibile realizzare un dislivello dell'attrezzo senza cambiare la posizione dell'intero caricatore frontale.
Ciò può contribuire a migliorare il campo visivo durante la guida.

Il caricatore frontale, di per sé mobile grazie al suo snodo, garantisce un'esperienza di guida flessibile e personalizzata, che un caricatore frontale classico non può offrire.

Caricatore frontale con pieno controllo elettronico

Altra novità interessante di Stoll è il caricatore frontale con guida idraulica parallela e varie funzioni dei sensori in connessione con ISOBUS.

Questa evoluzione del caricatore frontale presenta una serie di vantaggi. Tra questi, una chiara visione frontale e laterale. Inoltre, la guida parallela può essere disattivata, per un riempimento ottimale e uno svuotamento rapido.

Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024

Tra le funzioni principali di questo sistema ci sono: la modalità teach in ovvero la programmazione di singole sequenze di movimento automatico del braccio oscillante e dell'utensile; il controllo della pressione ovvero la limitazione della pressione idraulica per gli utensili idraulici; l'abbassamento in funzione del carico.

Inoltre il braccio oscillante può essere abbassato in modo controllato e, se necessario, a velocità costante nonostante i carichi elevati.

Inserimento e disinserimento automatico per front-loader

Stoll ha sviluppato un sistema di bloccaggio e sbloccaggio del caricatore frontale completamente automatico.

Non è più necessario scendere dalla cabina di guida per agganciare e sganciare il caricatore stesso. 

Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024

Il caricatore frontale si blocca automaticamente alla staffa del trattore tramite un cilindro a perno.

Anche le linee idrauliche ed elettriche si collegano e si scollegano automaticamente. Affinché il caricatore frontale possa stare in piedi da solo, i supporti di parcheggio si spostano idraulicamente in maniera automatica.

La forca intelligente

Se la vista è ostruita dalla merce trasportata cresce il rischio di incidenti o danni materiali durante la guida che ora possono essere scongiurati grazie alla nuova forca intelligente per pallet.

Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024

Semplificando il prelievo dei carichi, si risparmia tempo grazie a un ingresso sicuro, poche manovre e un controllo preciso del processo.

Il Twin Control di Stoll

Il Twin Control è la nuova visione in fatto di sistemi idraulici di Stoll. È la soluzione ideale per i trattori con impianto idraulico anteriore e per i caricatori frontali privi di leva di cambio trasversale di fabbrica.

Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024

Lo Stoll Twin Control consente di gestire caricatore frontale e impianto idraulico anteriore con la stessa leva di comando trasversale. Il sistema è montabile anche in aftermarket con un'installazione semplice e rapida.

Fotogallery: Stoll: i nuovi caricatori frontali 2024