JCB lancia il telescopico 530-60 AGRI SUPER, un telehandler compatto e potente, con capacità di sollevamento di 3 tonnellate e altezza massima di sollevamento di 6 metri, con caratteristiche che offrono notevoli vantaggi in termini di prestazioni e produttività.

Il nuovo movimentatore telescopico JCB 530-60 AGRI SUPER è stato dimensionato per soddisfare le esigenze degli allevamenti di bestiame con corsie e passaggi stretti e soddisfa in particolare le esigenze degli allevamenti di suini e pollame, combinando elevati livelli di potenza e trazione con dimensioni compatte, offrendo prestazioni e produttività soprattutto quando si lavora all'interno di edifici con altezza limitata.

Foto - JCB lancia il telescopico 530-60 AGRI SUPER, compatto e potente

Motore autoprodotto

La potenza è fornita dal motore JCB DieselMAX da 4,8 litri conforme alle norme sulle emissioni Stage V con potenza massima di 97 kW (130 CV) e 550 Nm di coppia, abbinato a una nuova trasmissione idrostatica a due velocità.

Questa combinazione offre un aumento del 25% della trazione rispetto al modello precedente, il 527-58 AGRI PLUS, dato che permette un notevole incremento della produttività durante la rimozione dei materiali dalle unità di allevamento.

Nel contempo il consolidato controllo VariSpeed di JCB fornisce una regolazione separata dei giri del motore e della velocità di avanzamento quando si utilizzano attrezzature ad azionamento idraulico, come per esempio una benna di alimentazione o una spazzatrice.

Foto - JCB lancia il telescopico 530-60 AGRI SUPER, compatto e potente

Perfetto per la stalla

L’altezza complessiva di soli 2 metri nel modello con opzione di pneumatici da 20 pollici garantisce spazio sufficiente per operare sotto mangiatoie e abbeveratoi sollevati durante le operazioni di pulizia.

Per adattare al meglio il nuovo JCB 530-60 AGRI SUPER al lavoro all'aperto su superfici fangose e irregolari è disponibile anche l’opzione con pneumatici da 24 pollici, in modo da ottenere maggiore altezza da terra e trazione; su questo allestimento di pneumatici la larghezza complessiva è di soli 2,1 metri.

Pur mantenendo dimensioni così ridotte, il nuovo movimentatore telescopico è dotato del pacchetto JCB Smart Hydraulics con impianto idraulico rigenerativo per un abbassamento rapido ma controllato del braccio, sospensione del braccio “Smooth Ride System”, smorzamento del cilindro idraulico all'estremità del braccio e scuotimento della benna.

Foto - JCB lancia il telescopico 530-60 AGRI SUPER, compatto e potente

Massima visibilità

Il nuovo modello presenta inoltre una visibilità migliorata e funzioni precedentemente opzionali ora installate di serie, avvicinando il livello di equipaggiamento a quello dei movimentatori telescopici JCB più grandi.

Di conseguenza, il nuovo modello offre un potenziale di produttività molto maggiore per gli allevatori che necessitano di una macchina agile e compatta per le attività quotidiane all’interno e all’esterno di edifici di dimensioni ridotte e con spazi di manovra ristretti.

Fotogallery: JCB lancia il telescopico 530-60 AGRI SUPER, compatto e potente