CLAAS presenta il nuovo CORIO STUBBLE CRACKER per la distruzione delle stoppie durante la raccolta del mais da granella, la marcescenza accelerata delle stoppie e la prevenzione alla piralide. Grazie al frantuma-stoppie integrato, si risparmia una passata successiva, notevole quantità carburante e il tempo lavoro dell'operatore.

CLAAS CORIO STUBBLE CRACKER con frantuma-stoppie integrato

Prevenzione anti-piralide

Il controllo della piralide del mais richiede molte azioni meccaniche. Dopo la raccolta del mais da granella, sono spesso necessarie ulteriori operazioni con trinciatrice, rullo a coltelli o altre combinazioni agronomiche per distruggere efficacemente le stoppie impedendo lo svernamento delle larve della piralide.

Con la CORIO STUBBLE CRACKER, CLAAS integra per la prima volta un frantuma-stoppie compatto in una macchina per la raccolta del mais, risparmiando un passaggio aggiuntivo rispetto alla trinciatura tradizionale.
 

CLAAS CORIO STUBBLE CRACKER con frantuma-stoppie integrato

Combinazione studiata

Lo STUBBLE CRACKER di CLAAS funziona con una piastra rotante per fila, dotata di due massicci battitori appositamente sviluppati e rivestiti. Questi schiacciano e frantumano in modo estremamente efficace al di sotto del primo internodo.

Grazie al rivestimento, è possibile ottenere lunghi tempi di funzionamento con bassi tempi di messa a punto e bassi costi di manutenzione.
Due rotori sono fissati al telaio tramite una sospensione a tre punti, che consente un'eccellente aderenza tridimensionale al terreno.

La piastra di scorrimento assicura una distanza costante tra i flagelli e il terreno in ogni condizione, riducendo l'usura e garantendo una qualità di lavoro sempre elevata. I rotori funzionano a una velocità di 1.200 giri/minuto e sono azionati meccanicamente a coppie tramite un albero cardanico.

CLAAS CORIO STUBBLE CRACKER con frantuma-stoppie integrato

Una frizione a scatto protegge efficacemente gli ingranaggi dal sovraccarico e in caso di contatto con ostacoli.

Grazie al monitoraggio della velocità dei rotori, il conducente riceve un messaggio di errore nel CEBIS in caso di blocco imminente. Inoltre, le unità del rotore vengono sollevate automaticamente da due cilindri idraulici, sia  in caso di sovraccarico imminente che in caso o di contatto con corpi estranei più grandi.

Le unità di frantumazione vengono inoltre sollevate automaticamente durante la retro e quando si solleva il picker a fine campo.
 

Bassa potenza richiesta 

I test di CLAAS hanno evidenziato una potenza aggiuntiva necessaria di 3 kW per fila, pari a circa 25 kW nella CORIO 875 FC STUBBLE CRACKER a otto file, che sarà disponibile in una pre-serie limitata a partire dal 2023.

Il consumo di carburante aumenta di circa 2 l/ha se utilizzato con lo STUBBLE CRACKER. Ciò significa che la CORIO STUBBLE CRACKER è più efficiente del metodo di semina con un successivo passaggio di trinciatura, soprattutto perché la pura energia di spostamento del veicolo portante è esclusa dal calcolo complessivo.

CLAAS CORIO STUBBLE CRACKER con frantuma-stoppie integrato

Gli studi dell'Università di Scienze Applicate di Weihenstephan-Triesdorf confermano queste misurazioni. Nell'ambito di una ricerca condotta nel 2021, si è dimostrato un risparmio di carburante del 30% e una riduzione del carico di lavoro del 50% rispetto ai metodi tradizionali con un canale di lavoro separato per la trinciatrice.

Inoltre, l'uso della CORIO STUBBLE CRACKER riduce il rischio di infezione da Fusarium, in quanto le stoppie si decompongono più velocemente e più efficacemente, dopo la successiva lavorazione del terreno.

Trasporto agevolato 

Per il trasporto su strada, le unità di frantumazione sono sollevate idraulicamente e quindi più compatte rispetto al telaio principale, il che significa che la visibilità è solo leggermente limitata durante il trasporto su strada.

Sulla CORIO 875 FC a otto file, lo STUBBLE CRACKER aumenta il peso di circa 400 kg.