Con l'F-391 Kubota continua ad alimentare la tradizione delle falciatrici professionali made in Japan. Kubota ha rinnovato le sue celebri falciatrici frontali della serie F, con il modello F-391 (Il disponibile presso i concessionari Kubota alla fine dell'anno) che offre alcune nuove caratteristiche per aumentarne ulteriormente le prestazioni e la produttività. Si affianca alla F-251 introdotta all'inizio dell'anno, questo duo di falciatrici ride-on robuste e potenti fornisce la soluzione ideale per il taglio professionale. 

Kubota F-3911

Motore autoprodotto

Alimentato dall'ultimo motore Kubota Stage V da 38hp, il modello F-391 è progettato per dare il massimo in termini di rendimento, comfort dell'operatore e praticità, continuando e migliorando la posizione della serie F come scelta da parte dei professionisti per i parchi, gli spazi aperti e le municipalità.

Soddisfacendo i più recenti criteri di controllo in campo di emissioni, il motore diesel Kubota a quattro cilindri fornisce la potenza necessaria per affrontare i lavori di falciatura più difficili, per tutto il giorno; un serbatoio carburante da 61 litri consente lunghi intervalli tra i rifornimenti. 

Kubota F-3911

Trasmissione idrostatica a due gamme

Sulla l'F-391 Kubota l'avanzamento avviene tramite una trasmissione idrostatica a due gamme con trazione integrale su richiesta per migliorarne l'aderenza sul bagnato e sui terreni in pendenza. 

Il modello F-391 ha una capacità di sollevamento di 260 kg, che consente di scegliere tra un piatto di scarico laterale o posteriore da 1,51 m o 1,82 m (60" o 72"), con kit mulching opzionale, o un trinciaerba per una velocità di lavoro eccezionale.

L'inclinazione del piatto del tosaerba di 90 gradi ne facilita la pulizia e la manutenzione. Gli pneumatici antiforatura sul piatto evitano frustranti tempi morti in condizioni difficili. 

Kubota F-3911
Kubota F-3911

Maneggevolezza innata

Grazie al servosterzo e al piatto frontale, il Kubota F-391 è molto maneggevole per la falciatura intorno all'arredo urbano e nei parchi giochi, e grazie ad una velocità di 19,6 km/h può coprire grandi aree in una sola giornata lavorativa. 

Il comfort e la comodità dell'operatore sono stati considerati in ogni fase della progettazione con un volante inclinabile e regolabile, comandi ergonomici, un nuovo cruscotto luminoso per la visibilità e un arco abbattibile, mentre la grande piattaforma offre un facile accesso per l’operatore. Un nuovo cofano monoblocco e una griglia del radiatore rimovibile facilitano la manutenzione ordinaria.