CLAAS TRION rappresenta un punto miliare per la tradizione in fatto di macchine semoventi per la raccolta della stessa CLAAS. Con l’introduzione delle mietitrebbie TRION, CLAAS propone il lancio di ben 20 nuovi modelli di macchine per la raccolta. Lo dimostra anche l’ultramoderna serie TRION, comprendente macchine a 5 e 6 scuotipaglia oltre che ibride con rotore singolo o doppio. Sono disponibili varie versioni tra cui le TERRA TRAC e MONTANA. 

La CLAAS TRION è una macchina globale che si adatta ad ogni mercato, sia esso Europeo, Nordamericano o del Sudafrica e si rivolge ad aziende agricole familiari, ma anche ad aziende di tipo medio e grande con elevate richieste produttive, fino a contoterzisti molto esigenti.

CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION

CLAAS TRION: tantissime le configurazioni

In base alla tipologia di prodotto da raccogliere, la nuova TRION propone molteplici configurazioni e gli accessori più vari e specifici. Sono disponibili numerosi tipi di piattaforma di taglio (CERIO, VARIO, MAXFLEX, CONVIO), aventi diversi tipi di larghezza, fino a 12 metri oppure con spannocchiatori fino a 12 file. C

on le tre serie di modelli TRION, CLAAS offre potenze da 258 CV con cinque scuotipaglia fino a 435 CV in versione ibrida con doppio rotore. La gamma TRION è disponibile in tre serie, con scuotipaglia o ibride, aventi canali alimentatori con due larghezze diverse: TRION 500 a cinque scuotipaglia APS WALKER con larghezza canale 1,420 mm; TRION 600 a sei scuotipaglia APS WALKER con larghezza canale 1.700 mm; TRION 700 con sistema trebbiante APS HYBRID (TRION 720 – 730 con ROTO PLUS monorotore; TRION 750 con doppio rotore ROTO PLUS) larghezza canale 1.420 mm.

Oltre ai vari sistemi di separazione disponibili sono disponibili non solo sei modelli con cingolatura TERRA TRAC, ma anche sei macchine in versione MONTANA, cioè con compensazione delle pendenze laterali. Inoltre, la TRION è dotata di una nuova cabina Premium. Proprio in base al motto: TRION „Fits your farm“ è stata concepita una macchina dalle infinite combinazioni. Sono offerte e disponibili configurazioni “Low-spec” come pure modelli “High-Tech”.

CLAAS TRION

In linea con esigenze produttive elevate

La pre-separazione è di serie su tutti i modelli TRION di CLAAS. Il sistema APS dotato di cilindro di accelerazione (diametro da 450 mm) e grande battitore di trebbiatura (diametro da 600 mm) determinano un flusso omogeneo di alimentazione e una elevata capacità trebbiante. Circa il 90% della granella viene separata proprio qui.

Il numero di giri di questi sistemi è regolabile dalla cabina in modo sincronizzato grazie al CEBIS. Una sicurezza contro i picchi di carico evita bloccaggi e conseguenti danni derivanti dall’ingresso di corpi estranei.

I tre segmenti dell’APS MULTICROP sono stati progettati per la raccolta di diversi tipi di prodotto e in caso di necessità possono essere rapidamente sostituiti dal fronte della macchina. Il controbattitore principale è stato riprogettato e può, ora, essere dotato di diverse tipologie di griglie che possono essere estratte molto velocemente dal lato della macchina per la massima rapidità di trasformazione.

La separazione avviene nella TRION 500 e TRION 600, con cinque o sei scuotipaglia aventi superficie di separazione da 7,48 o 6,25 m2, in base al modello. Di serie è disponibile il cilindro separatore MULTIFINGER SEPARATION SYSTEM (MSS), che serve ad arieggiare la paglia in modo omogeneo, soprattutto in caso di paglia molto umida o con infestanti, aumentando la potenza di separazione.

Le TRION 720 e TRION 730 lavorano entrambe con monorotore. L’ammiraglia, cioè la TRION 750, utilizza due rotori per la separazione principale. Su tutte le TRION con APS HYBRID e ROTO PLUS è possibile variare in continuo dalla cabina, il numero di giri dei rotori, indipendentemente dal numero di giri dell’APS. La regolazione manuale o idraulica delle alette accecatrici dei rotori rende possibile la chiusura fino a quattro segmenti del rotore e riduce il sovraccarico dei crivelli, in caso di paglia secca.

 

Pulizia JET STREAM con livellamento in pendenza 3D/4D

Per soddisfare le esigenze produttive, tutte le TRION sono dotate di pulizia JET STREAM con ventilatori a turbina, variatore idraulico dei ventilatori, e pre pulizia a caduta con doppio flusso di aria compressa.

I crivelli superiore e inferiore raggiungono una superficie totale di 5,1 m2 nella TRION 500 e TRION 700 nonché 5,8 m2 nella TRION 600. Grazie alla pulizia 3D con attivazione trasversale, è garantita la totale potenza di pulitura fino al 20 percento di inclinazione laterale. Nella mietitura in salita e in discesa, il numero di giri del ventilatore si adatta automaticamente grazie all’AUTO SLOPE. Per la TRION 700 è disponibile in opzione anche la pulizia opzionale 4D per mantenere un’efficienza costante anche in pendenza.

CLAAS TRION

Sistema di assistenza CEMOS

Tutte le CLAAS TRION sono allestibili  con diversi sistemi di assistenza di guida e di regolazione automatica, rispettivamente CEMOS DIALOG e CEMOS AUTOMATIC. Questi non solo aumentano la capacità produttiva, ma sono proprio pensati per ottimizzare anche l’efficienza e la qualità di mietitura, e quindi alleviare le fatiche del guidatore. C'è ad esempio l'AUTO CROP FLOW che riconosce i picchi di carico, nella trebbiatura e nella separazione, oltre che quelli del motore, limitando, in caso di necessità, l’ingresso prodotto nel sistema trebbiante.

Il CRUISE PILOT esegue la regolazione automatica della velocità di trebbiatura, in tre modi a scelta alternativamente l’uno all’altro: Il Tempomat garantisce una velocità di avanzamento costante, per un’alimentazione omogenea, per un alleggerimento del carico di lavoro e di tutti i componenti la macchina al limite delle capacità operativa possibile.

L'AUTO SLOPE invece adatta il numero di giri dei ventilatori della turbina in caso di pendenza longitudinale della TRION in collina, di modo che la potenza di pulizia resti stabile.

E poi i pacchetti CEMOS a partire dal CEMOS AUTO CLEANING in cui il umero di giri dei ventilatori e l'apertura crivelli superiori e inferiori si adattano automaticamente alle condizioni di raccolta; il
CEMOS AUTO THRESHING per cui distanza del battitore e numero di giri dell’APS si adattano automaticamente alle condizioni della raccolta; il CEMOS AUTO SEPARATION: questa funzione della TRION con APS HYBRID adatta il numero di giri dei rotori e la posizione dei flap del rotore alle variazioni delle condizioni di raccolta.

CLAAS TRION

Cassone granella da 12.000 litri e scarico fino a 130 L/s

Capacità produttive così elevate richiedono un’altrettanta elevata capacità di scarico e quindi cassoni granella dai volumi importanti. In base al modello e versione macchina, i volumi dei cassoni granella possono essere 8.000, 9.000, 10.500, 11.000 oppure 12.000 litri. Le velocità di scarico variano da 90 a 130 litri/secondo.

Grazie al grande angolo di rotazione del tubo di scarico di 105 gradi, il guidatore ha una panoramica ottimale sullo scarico. Disponibile in opzione, la PROFI CAM offre una vista diretta e grandangolare sul rimorchio e facilita lo scarico della granella. Grazie alla cuffia oscillante e regolabile tramite la leva multifunzione CMOTION, è possibile orientare il getto dello scarico a piacimento.

CLAAS TRION

Trinciapaglia heavy duty

 Sulla CLAAS TRION c’è il trinciapaglia STANDARD CUT è dotato di 52 coltelli nella TRION 400 e 700 con canale di introduzione stretto e 64 coltelli nella TRION 600 con canale largo. Le TRION dotate di trinciapaglia SPECIAL CUT possono avere 72 o 88 coltelli a seconda della larghezza del corpo macchina.

La larghezza di spargimento dei residui e la loro direzione sono regolabili manualmente o elettricamente via CEBIS.

I distributori radiali per ampie larghezze spargono paglia e pula efficientemente e uniformemente su tutta la larghezza di lavoro. Sia il distributore standard che quello radiale possono essere dotati di regolazione della direzione di lancio, che in caso di vento laterale o pendenze, regola automaticamente la distribuzione in base alle impostazioni, di modo che essa sa sempre uniforme.

CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION

Motori del tutto inediti

In tutte e quattro le serie TRION, sono installati i motori a sei cilindri Cummins di nuova generazione. Nella serie TRION 500 così come nella TRION 640 abbiamo i Cummins B6,7 conformi a Stage V da 6,7 litri. Nella TRION 650, TRION 660 e serie TRION 700 abbiamo i Cummins L9 conformi a Stage V con cilindrata 8,9 Litri.

Tutti i motori sono dotati di iniezione Common Rail e lavorano a regimi nominali ridotti di 1.900 giri/min. Il numero di giri, durante il trasporto, si riduce a 1.650 giri/min garantendo silenziosità e risparmio carburante.

Inoltre, tutti i motori sono dotati di DYNAMIC POWER, cioè adattamento automatico della potenza. Per esempio, nell’utilizzo senza trinciapaglia, quando non è necessaria tutta la potenza motore, il DYNAMIC POWER riduce la potenza erogata e di conseguenza il consumo carburante. Questa gestione intelligente, da sola, consente un risparmio del 10% del carburante. L’efficienza dovuta proprio al basso numero di giri è una caratteristica propria della mietitrebbia CLAAS TRION.

La capacità serbatoio carburante è per le TRION 500 e TRION 600 rispettivamente 600 e 800 l, e nella TRION 700 a scelta fra 800 o 1.000 l. Si possono aggiungere da 80 a 100 l di AdBlue per la pulizia dei gas di scarico.

 

Sei volte MONTANA e TERRA TRAC

Più ampia che mai è oggi l’offerta TRION nei modelli con adattamento pendenze MONTANA e cingolatura TERRA TRAC. La TRION MONTANA compensa le pendenze laterali fino al 18 percento, e quelle longitudinali fino al 6 per cento.

Le TRION MONTANA dispongono fra l’altro di trazione integrale POWER TRAC, adattamento pulizia AUTO SLOPE e bloccaggio differenziale per le ruote anteriori, azionabile elettricamente e in opzione. Per tutte le modalità di guida, sono disponibili per ognuna delle due marce, due tipologie di avanzamento: con cambio marcia a leva manuale o elettrico a pulsanti.

La cingolatura TERRA TRAC è disponibile in tre larghezze, da 635, 735 o 890 mm e nella nuova serie TRION sono ben sei i modelli che possono essere dotati di questa trazione, fra cui anche la TRION 530 TERRA TRAC con cinque scuotipaglia. Le TRION con corpo stretto TERRA TRAC restano al di sotto dei 3,29 m di larghezza, con i cingoli da 635 mm. Le TRION 600 TERRA TRAC a corpo largo con cingolatura da 635 mm hanno larghezza esterna di 3,49 m. Per tutti i modelli sia TERRA TRAC che gommate, la velocità di trasporto possibile è 30 km/ora.

CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION

Ampia scelta di piattaforme di taglio

Le TRION possono essere combinate con una moltitudine di piattaforme CLAAS. Oltre alla barra fissa CERIO ci sono le piattaforme di taglio pieghevoli, le VARIO e le CONVIO. In particolare, per la raccolta di colture basse come piselli oppure soia, è possibile scegliere fra la serie MAXFLEX dotata di coclea e CONVIO FLEX a tappeti.

Completano la serie delle barre di taglio gli spannocchiatori CORIO e CORIO CONSPEED per la raccolta del mais, così come la piattaforma SUNSPEED per la raccolta del girasole. Nei paesi con grandi estensioni come il Canada, è possibile avere il Pickup SWATH UP. Grazie al riconoscimento automatico della barra di taglio, la TRION intuisce da subito quale barra installare e adatta le regolazioni di conseguenza e in modo automatico.

Il canale convogliatore può essere inclinato, a scelta, con angolo di taglio fisso, oppure regolabile meccanicamente o idraulicamente, dal sedile di guida. In aggiunta è possibile, in alternativa, ordinare, nel canale alimentatore, il trasportatore a catena oppure a cinghie.

 

Cabina di ultima generazione

Un altro punto di forza della serie TRION è la nuova cabina. TRION offre più spazio, sia in zona testa che in zona piedi, oltre ad offrire, in opzione, un sedile in pelle girevole di 30 gradi su entrambi i lati.

Anche i poggia-piedi sono disponibili in opzione per consentire al guidatore il massimo comfort durante la guida. Grazie al grande parabrezza e ai vetri laterali e ai montanti oggi ancora più sottili, la vista frontale è davvero al top.

CLAAS TRION
CLAAS TRION
CLAAS TRION

Il Terminale CEBIS da 12 pollici con Display HD assicura ottima leggibilità in ogni condizione di luce e offre tre visualizzazioni diverse, regolabili individualmente. CEMOS DIALOG e CEMOS AUTOMATIC sono quindi integrati nel CEBIS. Le funzioni sono gestibili via touch e manopola/pulsante. In aggiunta, tutte le funzioni del sistema di trebbiatura e di pulizia sono regolabili direttamente, agendo sui tasti posti sulla consolle del bracciolo.

Il terminale CEBIS e il bracciolo possono adattarsi in modo indipendente l’uno dall’altro in base all’ergonomia del guidatore. Inoltre, grazie alla leva CMOTION, disponibile al posto della leva d’avanzamento standard, il guidatore dispone sempre delle funzioni più importanti per una rapida reazione. Egli può inoltre, memorizzare fino a sette funzioni individuali.

Un refrigeratore da 30 lt, un pacchetto luci a LED e un tergicristallo a 360 gradi, completano il pacchetto opzionale, per soddisfare il guidatore più esigente.

 

Quattro sistemi di guida e il nuovo CEMIS 1200

Nella sterzatura automatica, i clienti possono scegliere fra quattro sistemi: Il LASER PILOT si orienta in base al filo sinistro del campo ancora da raccogliere, il FIELD SCANNER, montato sul tetto cabina, guida la TRION grazie al rilevamento ottico dei bordi del campo (sinistra e destra) e lungo le passate. Nella raccolta del mais, la TRION con le piattaforme di taglio CORIO e CORIO CONSPEED si avvale del terzo sistema AUTO PILOT per la guida tra le file. Il quarto sistema di guida è il GPS PILOT con navigazione satellitare. Qui è disponibile il CEMIS 1200 con schermo da 12 pollici. Offre una visualizzazione 2D e 3D, Task management online e possibilità di documentazione con esportazione dati in excel via TELEMATICS o penna USB, mappatura delle rese e visualizzazione delle stesse in tempo reale.

 

Disponibile a partire dall’autunno 2022

Tutti i modelli TRION sono, sin da subito, disponibili all’interno die mercati europei e possono essere ordinati per la raccolta 2022. L’introduzione nei mercati del Nordamerica e Russia è prevista per la stagione di raccolta 2023.

Fotogallery: CLAAS Trion