Husqvarna 2024: presenta i nuovi robot tagliaerba 310E NERA e 410XE NERA per giardini senza filo perimetrale di medie dimensioni.

Automower 310E NERA ed 410XE NERA possono essere dotati dell’affidabile tecnologia satellitare EPOS grazie al plug-in EPOS, che offre una precisione di 2-3 cm; in alternativa, come gli altri modelli NERA, l’installazione può essere effettuata anche con il classico filo perimetrale.

C'è l'app di gestione

Grazie all’applicazione Automower Connect l’utente ha la possibilità di monitorare e gestire le varie funzioni del robot, quali modificarne l’altezza di taglio, vederne la posizione sulla mappa oppure definirne le varie aree di lavoro con preferenze differenti.

Husqvarna, con questi due nuovi modelli, presenta la nuova tecnologia “EdgeCut”, che lascia solo una minima parte di erba non tagliata sul perimetro, riducendo così la necessità di una bordatura manuale.

Husqvarna 2024: i robot tagliaerba 310E NERA e 410XE NERA,

Automower 310E NERA

Questo avviene grazie al piccolo disco di taglio aggiuntivo situato nella parte posteriore del robot, capace di svolgere il lavoro con grande precisione e in totale sicurezza grazie alla griglia di protezione.

Il radar per l'orientamento preciso

Il modello specifico Automower 410XE NERA di Husqvarna è dotato di tecnologia radar frontale che aiuta il robot tagliaerba ad orientarsi tra gli oggetti presenti sul prato, permettendogli di schivare l’ostacolo e proseguire il lavoro.

Husqvarna 2024: i robot tagliaerba 310E NERA e 410XE NERA,

Automower 410XE NERA

Con questi due nuovi modelli offriamo la nostra esperienza di cura del prato ancora più flessibile e intelligente per i privati.

Husqvarna Automower NERA è stato progettato per dare all'utente il pieno controllo tramite il proprio smartphone, con l'aggiunta della versatilità dei confini virtuali. L’esperienza sarà completamente automatizzata e senza alcun tipo di problema - afferma Panagiota Likidou, Senior Product Manager Husqvarna.

I perimetrali più efficaci

Con NERA l'utente può sempre scegliere se utilizzare fili perimetrali “fisici”, virtuali o una combinazione di entrambi. Il taglio con confini virtuali richiede un “kit” EPOS – venduto come accessorio aggiuntivo opzionale – costituito da un piccolo accessorio per il robot tagliaerba ed un’antenna di riferimento che viene solitamente fissata su una determinata zona della casa.