Il diserbante Tooler di BASF da impiegare contro le infestanti da riso è stato autorizzato dal 19 maggio 2022 al 15 settembre 2022

Dopo tante revoche, in genere dettate dalla rinuncia da parte delle ditte titolari dell’autorizzazione ad affrontare il lungo, faticoso e in genere antieconomico processo di revisione della registrazione da parte della burocrazia comunitaria, si registra finalmente una necessaria concessione sul fronte della protezione della coltura del riso.

Il Tooler è il diserbante di BASF a base di Tritosulfuron che viene utilizzato per il trattamento  da effettuare in post-emergenza delle malerbe del del riso.

Malerbe Riso 2022: Autorizzato il Tooler di BASF

Il Tritosulfuron in grani

L'autorizzazione del diserbante Tooler di BASF risale a circa un mese fa, il 19 maggio per la decisione, data in cui il Ministero della Salute ha autorizzato con procedura di emergenza ex art. 53 l’impiego su riso della sostanza attiva Tritosulfuron, contenuta in un formulato commerciale in granuli idrodispersibili.

Si tratta di una sulfonilurea già solidamente collaudata su mais e cereali a paglia. La molecola è caratterizzata da una buona efficacia su alcune infestanti “a foglia larga” piuttosto difficili da controllare.

In particolare in risaia appare indicata per il contenimento di malerbe che si vanno rapidamente diffondendo con il sempre più massiccio ricorso alla semina all’asciutto, quali Polygonum persicaria, Chenopodium spp. o Abutilon theophrasti, ma anche su Bidens, che infesta pure risaie seminate in acqua.

Tritosulfuron: come agisce

Il Tritosulfuron è un erbicida di post-emergenza delle colture e delle infestanti. Il prodotto viene assorbito dalle foglie delle malerbe colpite e traslocato verso gli apici meristematici. Per questo meccanismo d'azione è necessario che, al momento della sua applicazione, le malerbe sensibili siano: già emerse, poco sviluppate (2-4 foglie vere) e in attiva crescita. 

Malerbe Riso 2022: Autorizzato il Tooler di BASF

Il Tritosulfuron del formulato di BASF blocca immediatamente la crescita delle malerbe sensibili colpite, anche se esse mostrano chiari sintomi di tossicità (ingiallimenti, necrosi, etc.) solo 1-3 settimane dopo l'applicazione, in funzione della specie vegetale, dell'epoca di applicazione e delle condizioni ambientali.

Le malerbe sensibili, non ancora completamente devitalizzate, sono comunque molto meno competitive nei confronti della coltura.

Malerbe Riso 2022: Autorizzato il Tooler di BASF

Tooler: si miscela con il bagnante specifico

Il prodotto necessita di essere miscelato con il suo bagnante specifico a base di metil-palmitato e metil-oleato alla concentrazione dello 0,5% sul volume di acqua utilizzato per la distribuzione e può essere impiegato su riso dallo stadio di due foglie fino al termine dell’accestimento.