Toro mostra a Enovitis in Campo 2024 (12-13 giugno) Tempus Air, il propiro sistema di controllo centralizzato che consente di automatizzare gli impianti irrigui e monitorare numerosi parametri ambientali attraverso sensori di precisione.

Toro Tempus Air consente di automatizzare il proprio impianto di irrigazione sanza impattare in investimenti impegnativi in termini economici, di manodopera e di efficienza ambientale.

Il sistema centralizzato Tempus Air di Toro in mostra a Enovitis in Campo offre una soluzione completa e affidabile, caratterizzata da un'elevata flessibilità d'impiego e senza fili.

Si compone di gateway e moduli di campo in grado di azionare valvole idrauliche e leggere i dati rilevati da sensori.

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Impianto semplice e versatile

Collegandosi ad una rete cellulare a banda larga o ad una rete Wi-Fi, i gateway sono sempre accessibili da remoto tramite smartphone, tablet o pc.

I gateway, a loro volta, comunicano via radio con i moduli di campo attraverso tecnologia LoRa inviando e ricevendo comandi manuali, programmi irrigui e le letture dei sensori di campo.

Ogni singolo gateway può controllare fino a 30 moduli: CT, per comandare da 1 a 6 valvole con solenoide DC a impulso; MV, per comandare una Master Valvola; MS, per leggere i dati rilevati da sensori di umidità del terreno e dell'aria, di temperatura, pluviometri, anemometri e flussometri;
PS, per leggere i dati raccolti da un sensore di pressione.

Facile da installare e si adatta a ogni contesto

La struttura modulare del Tempus Air presente a Enovitis in Campo, garantisce elevate scalabilità e capacità di adattamento alle varie condizioni.

In ogni momento è possibile aggiungere moduli di campo per ampliare il numero di settori irrigui controllati o aumentare la precisione dei dati rilevati. Il tutto in pochi semplici passaggi e senza alcun costo di installazione. C'è anche la possibilità di creare gruppi di gateway costruendo una rete ancora più ampia che può coprire aree potenzialmente illimitate.

Altamente personalizzabile, il sistema è ideale per l'uso in impianti irrigui di colture stagionali o permanenti e in terreni di proprietà o in locazione.

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Centraline a batteria

Le centraline e i moduli sensore - impermeabili di classe IP68 - sono alimentati da batterie da 9 volt e sfruttano la tecnologia LoRa che consente la trasmissione di dati fino a 800 metri con un basso consumo energetico.

Si arriva a coprire un'area di oltre 200 ettari. L'alimentazione a batteria consente di automatizzare il proprio impianto senza bisogno di stendere cavi e con costi di installazione minimi.

Tempus Air è controllabile da remoto tramite piattaforma web o App MyToroTempus. Inoltre, l'operatore può collegarsi localmente via Bluetooth per effettuare operazioni manuali.

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Toro: Tempus Air a Enovitis in Campo 2024

Irrigazione di precisione

I gateway, dialogando con le unità di campo, ricevono le letture dei sensori e, in base ai dati recepiti, inviano comandi e programmi irrigui.

Le letture dei sensori rappresentano strumenti preziosi per ottimizzare il processo decisionale e l'impiego delle risorse in funzione delle esigenze delle colture e dell'azienda.

Inoltre, partendo dai dati raccolti è possibile impostare automatismi. Tempus Air è così in grado di gestire in autonomia le componenti dell'impianto irriguo come valvole idrauliche, pompe, filtri e sistemi per fertirrigazione.

l sistema permette di ricevere notifiche in tempo reale sullo stato di funzionamento dell'impianto o sul raggiungimento di soglie predefinite.