McCormick e Cantine Ferrari insieme, per esaltare la qualità di prodotto di entrambi i brand. Dopo le collaborazioni positive degli scorsi anni, il marchio del gruppo Argo Tractors e la prestigiosa e rinomata Cantina Trentina propongono una nuova partnership destinata al mercato italiano. L’iniziativa, prevista per i nuovi trattori McCormick, è legata allo speciale allestimento Red Spirit che si caratterizza per la livrea rosso metallizzato. Red Spirit interpreta nel modo più performante ed esclusivo le doti di tecnologia, potenza e comfort di ogni trattore a marchio McCormick, con un focus particolare sull’alta potenza.

mcormick ferrari2

Il kit col trattore

Ogni cliente che acquisterà un nuovo trattore McCormick nella speciale colorazione rosso metallizzato, riceverà in omaggio l’esclusivo RED SPIRIT KIT: un cofanetto Ferrari in edizione limitata contenente una pregiata bottiglia Maximum Blanc de Blancs, prodotto dalle Cantine Ferrari e contrassegnato dal logo Red Spirit. Oltre allo spumante Trento Doc, anche due calici e il cappellino McCormick Red Spirit. “Abbiamo ideato questa iniziativa in collaborazione con Cantine Ferrari, nostro partner storico, perché come noi persegue una continua ricerca della qualità, cura per il dettaglio e spinta all’innovazione, oltre alla fortissima vocazione internazionale - ha spiegato Mario Danieli, Country Manager Italia per Argo Tractors -. I nostri clienti disporranno di un prodotto altamente tecnologico, con un’esclusiva colorazione e potranno brindare con un vino italiano apprezzato in tutto il mondo”.

 

Il primo è un X8.680 VT-Drive

Pensato per il mercato italiano, il progetto prevede la pubblicazione sui social ufficiali di McCormick degli scatti realizzati alla consegna del trattore in allestimento Red Spirit, affiancato dal cofanetto. Immortalato il primo cliente Red Spirit al ritiro del McCormick da 310 cavalli, l'X8.680 VT-Drive. La collaborazione tra Argo Tractors e Cantine Ferrari, che dispone di numerosi mezzi McCormick per la gestione dei propri vigneti, ha mosso i primi passi nel 2013 proseguendo poi in occasione dell’edizione 2016 di Fieragricola. Le due aziende condividono i valori dell’eccellenza produttiva fondata sulla vocazione territoriale.