DAMMAN, pur con l'annullamento di Agritechinca 2022, lancerà nel corso del prossimo anno due novità di sicuro interesse nel segmento dell'irrorazione: il DAMMANN-trac allestito con quadricingolo e il modulo proSpray PWM per la modulazione della larghezza di impulso.

Il DAMMANN-trac allestito con quadri cingolo nasce dall'esigenza di effettuare interventi di protezione delle colture particolarmente efficienti e rispettosi del suolo. Sarà quindi possibile equipaggiare a richiesta il DAMMANN-trac DT 2800H S5 EcoDrive con un nuovo sistema di cingoli, appositamente progettato per l'uso in colture su fila, come le patate.

DAMMAN-trac cingolato e proSpray

Cresce in altezza e superficie di appoggio

Sulle semoventi DAMMANN, quando si passa da uno pneumatico da 380 mm a una carreggiata da 400 mm, l'impronta del trac semovente ad azionamento idrostatico aumenta significativamente riducendo la pressione sul suolo e li conseguente compattamento. L'altezza da terra con i cingoli è di 120 centimetri, significativamente più alta rispetto agli pneumatici.

I cingoli Delta da 16 pollici di DAMMANN con rulli di supporto in acciaio vengono utilizzati per supportare il macchina, presentano un sistema di compensazione del pendolo. L'altezza da terra con i cingoli è 120 cm, è circa il 10% più alta dei modelli su ruota. Il cingolo è montato sulla flangia della ruota del motore idraulico del mozzo della ruota, allo stesso modo degli pneumatici.

Grazie al semplice montaggio dei cingoli DAMMANN, un cambio da ruota a cingoli è possibile in circa due ore. Il telaio a sospensione pneumatica e lo sterzo integrale consentono una guida confortevole con carreggiate analogiche per l'azionamento delle ruote da 1,80 m a 2,25 m, da 2,25 m a 3,00 m e da 3,00 m a 3,30 m. Anche con il binario montato il DT2800H è autorizzato a circolare su asfalto, con una velocità massima di 25 km/h.

proSpray PWM: la modulazione di larghezza di impulso

Con il nuovo sistema DAMMANN proSpray PWM, gli ugelli delle barre non spruzzano in continuo, ma combinano le fasi accensione e spegnimento ad alta frequenza tramite una elettrovalvola. La distribuzione longitudinale è determinata dalla velocità di marcia, dalla frequenza di commutazione dell'ugello e viene attivata temporalmente un'attivazione scaglionata di ugelli adiacenti.

DAMMAN-trac cingolato e proSpray

Elevata variabilità - senza cambiare ugelli

Con il sistema DAMMANN proSpray PWM viene impiegato un portaugello tandem che abbina un ugello convenzionale (con chiusura pneumatica) a un ugello dotato di sistema di modulazione della larghezza di impulso. Il sistema PWMSelect è completamente integrato nell'ISOBUS su cui l'operatore può scegliere tra impiego dell'ugello A e dell'ugello B.

È anche possibile un'operazione condivisa dell'ugello A e dell'ugello B. Commutazione dei singoli ugelli e il controllo PWM forniscono un CCA (Curve Control Application) ottimale oltre a una parziale applicazione specifica per superficie mediante l'ausilio di schede applicative.

DAMMAN-trac cingolato e proSpray

In curva, il proSpray PWM consente una regolazione infinitamente variabile della quantità di spruzzo individualmente per ogni ugello. L'ulteriore sviluppo del DAMMANN proSpray PWM ha notevolmente aumentato il campo di controllo dell'uscita a pressione costante. La velocità di controllo e il comportamento di controllo sono stati migliorati.