John Deere e Golfimpresa rinnovano la partnership. Che il settore della manutenzione del verde sia di enorme interesse per John Deere è chiaro, soprattutto quello inerente alle operazioni professionali di gestione del "green" legato ai campi sportivi professionali, golf in primis. 

Lo scorso 29 novembre, in occasione del XIII Meeting di GolfImpresa, il consorzio che raggruppa oltre sessanta strutture golfistiche e amministra 3.150 ettari di verde distribuiti in 13 Regioni, è stato ufficialmente rinnovato per il quinto anno consecutivo l’accordo di partnership fra l’Associazione e John Deere.

John Deere e Golfimpresa
John Deere e Golfimpresa

L’incontro, tenutosi in questa occasione presso il Golf Club della Montecchi adi Selvazzano Dentro, in provincia di Padova, ha offerto l’occasione per consolidare ulteriormente il rapporto di collaborazione che ormai da alcuni anni lega Golfimpresa e il marchio del Cervo.

Un club di importanza storica

John Deere ha intrapreso non a caso una partnership con Golfimpresa. Fondato nel 2003 con la partecipazione di dieci membri, il Consorzio rappresenta oggi con i suoi 30mila iscritti un importante punto di riferimento per numerosissimi Circoli, Percorsi promozionali e Campi pratica presenti nel nostro Paese, cui offre supporto tramite un’ampia serie di servizi sia in fase di realizzazione degli impianti, sia nella gestione degli stessi.

John Deere e Golfimpresa

All’atto della firma dell’accordo con John Deere, il Presidente di GolfImpresa Giuliano Bagnoli ha dichiarato:

“è per noi un grande piacere riconfermare la partnership con John Deere, che negli anni si è dimostrata sempre vicina alle attività del nostro Consorzio. Il sostegno e il puntuale supporto garantito da John Deere è stato un fattore di particolare importanza per la nostra crescita, che grazie a questa riconferma proseguirà anche negli anni a venire”.

“Siamo molto soddisfatti di rinnovare per il quinto anno consecutivo la nostra collaborazione con Golfimpresa”, ha aggiunto Roberto Foti Belligambi, TSM Turf & Golf di John Deere Italiana. “John Deere presta da sempre un’attenzione particolare al mondo del Golf a livello globale, e questo accordo ne è l’ennesima dimostrazione. Siamo fieri di poter supportare questo importante movimento, in particolare in Italia dove questo meraviglioso gioco è in grado di offrire al nostro paese straordinarie opportunità in ottica di business legato alla recettività turistica ancora tutte da sfruttare”.