L'Agrifuture Concept Winner 2022 ad AGRITECHNICA è un premio assegnato da DLG per la prima volta nella prossima edizione 2022 della fiera per i risultati pionieristici e le visioni per il futuro nella tecnologia agricola. Con questo premio, il DLG sottolinea quanto sia importante presentare alla fiera non solo i prodotti che sono oggi disponibili sul mercato, ma anche idee pionieristiche che conducono la strada alla futura produzione mondiale agricola.

Il nuovo premio si concentra sulle possibilità tecniche nei prossimi 5-10 anni ed esplora le possibilità realistiche di attuazione. Prima della fiera, DLG ha pubblicato la rosa delle 10 innovazioni nominate per il premio.

Da questa lista, cinque soluzioni saranno selezionate successivamente da una giuria di esperti internazionali indipendenti nominati dal DLG. La cerimonia di premiazione si svolgerà online nel programma digitale di Agritechnica il 15 febbraio 2022.

I criteri di selezione

I criteri di selezione per l'Agrifuture Concept Winner 2022 comprendono tematiche quali il carattere innovativo e la pertinenza pratica dell'innovazione, la sua trasferibilità ad altre regioni agricole, la possibilità realistica di attuazione e il rispetto degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

A seconda dell'applicabilità del concetto o della tecnologia, ulteriori punti come il clima e la protezione del suolo, la conservazione delle risorse idriche e dei nutrienti e la biodiversità, nonché gli aspetti relativi alla protezione delle piante e alla gestione del lavoro, sono inclusi nella valutazione come ulteriori criteri. Andiamo a vedere i finalisti selezionati.

Kubota: sistema automatizzato raccolta frutta

Kubota Germany arriva alla finale dell'DLG-Agrifuture Concept Winner 2022 grazie a macchine raccoglitrici che utilizzano una combinazione innovativa di droni cablati e soluzioni corrispondenti per la logistica. I droni sono dotati di compensazione del vento che garantisce un funzionamento sicuro ed efficiente nella maggior parte delle condizioni atmosferiche.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Raggiungendo quasi tutti i frutti, e raccogliendo senza ammaccature, i droni rilevano e classificano i singoli frutti in tempo reale, consentendo la raccolta pre-sorting e selettiva. Le informazioni vengono trasferite al sistema logistico, ottimizzando questa fase di raccolta. Vengono offerti livelli di automazione, da un semplice 'sistema di navigazione' per il conducente del trattore che trasporta i bidoni a carichi completamente autonomi che posiziona i bidoni vuoti e ne raccoglie quelli pieni. La soluzione può essere integrata nelle operazioni di raccolta esistenti e nei processi di lavoro.

Bosch: Off-Highway Vision Systemrobert

Agrifuture Concept Winner 2022 anche per Bosch nel cui sistema di monitoraggio Off-Highway, i dati generati da varie telecamere, radar e sensori ad ultrasuoni sono raccolti su un display centrale. Viene visualizzato il flusso video di un sistema multi-camera e viene aggiunta una sovrapposizione degli elementi rilevati in campo dai sensori radar e ultrasonici. 

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

AEF Common: Coverage Map

La Common Coverage Map rappresenta un'estensione dell'attuale funzionalità di controllo di sezione all'interno dello standard ISOBUS allargata alla gestione della flotta: diverse macchine possono lavorare insieme in un campo condividendo linee di guida e confini di campo.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

New Holland: Connected Protein

In finale per l'Agrifuture Concept Winner 2022 New Holland con il Connect Protein offre a ogni parte lungo la catena del valore, dai produttori ai commercianti e agli acquirenti, piena trasparenza durante l'intero ciclo di crescita delle colture. A tal fine, i dati agronomici di tutte le varie fasi di coltivazione vengono raccolti centralmente. Dopo la raccolta è possibile creare un report completo sulla resa e sulla qualità dell'intero ciclo colturale.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Amazone: Controlled Row Farming


Il concetto di Controlled Row Farming è un nuovo metodo di coltivazione in cui ogni fase di coltivazione viene effettuata in relazione ad una filiera colturale fissa, offrendo un'ottimizzazione della resa con un minimo utilizzo di fertilizzanti e fitofarmaci. La possibilità di introdurre colture intercalari aumenta il valore dell'ecosistema agricolo, ad es. riducendo l'evaporazione dell'acqua e l'erosione.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Fendt: H2- Agrar 

Il progetto H2-Agrar mira a identificare il potenziale e le prospettive dell'utilizzo dell'idrogeno in agricoltura. Sono in corso soluzioni innovative che dimostrano non solo che la produzione decentralizzata di idrogeno e l'uso in agricoltura possono avere valenza economica, ma anche come l'agricoltura alimentata con una infrastruttura a idrogeno possa essere integrata in un sistema globale di approvvigionamento. 

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Steyr: Hybrid Drivetrain Concept 

Il propulsore ibrido di Steyr si basa su una trasmissione elettrica ibrida ed è progettato per i trattori ad alte prestazioni. L'obiettivo dello sviluppo è aumentare la densità di potenza e la capacità di carico del trattore. A questo scopo, un'architettura ibrida parallela e seriale è accoppiata alla trasmissione a doppia frizione esistente e supportata da supercondensatori. 

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Bayer: gestione integrata delle colture

Bayer arriva alla finale dell'Agrifuture Concept Winner 2022 con un sistema di gestione integrata della deriva si basa sulla lettura delle informazioni sulla tendenza all'effetto deriva delle atomizzazioni e sulle zone tampone, nonché sul controllo della distanza indicato sulle etichette dei fitofarmaci. Quando il prodotto viene versato nell'atomizzatore le informazioni salvate vengono tradotte in una mappa dell'applicazione. Allo stesso tempo, la direzione e la velocità del vento sono registrate sul campo in tempo reale. Se necessario, vengono attivati gli ugelli di riduzione della deriva e vengono mantenute automaticamente le zone tampone e il controllo della distanza. Il sistema registra e salva tutte le attività, comprese le informazioni meteo.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Fendt: automazione dei processi agricoli 

Il progetto di Fendt che fai vale il DLG-Agrifuture Concept Winner 2022 è un'automazione intelligente di sistemi di trattore/coltivazione con funzionalità di autoottimizzazione basate su un approccio di machine learning derivato da dati sul campo. Con questo approccio si possono soddisfare i requisiti di qualità agronomica del lavoro, indipendentemente dalla competenza del l'operatore. Allo stesso tempo, l'efficienza è aumentata, il che significa che il consumo di carburante e le emissioni sono ridotte, le prestazioni sono aumentate e più superficie può essere coltivata in meno tempo.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022

Spot farming: sistema colturale olistico e sostenibile 

Il sistema "Spot Farming" pone al centro le condizioni di vita e di crescita delle singole piante coltivate ai livelli della pianta, del campo e della campagna circostante attraverso l'osservazione approfondita da parte dell'agricoltore. Su questa base, si tenta di ottimizzare quattro punti: selezionare colture o varietà ottimali per le rispettive condizioni del sito, migliorare le pratiche di gestione spaziale e temporale, aumentare l'efficienza dei prodotti agrochimici e rafforzare le strutture funzionali nel paesaggio agricolo.

DLG-Agrifuture Concept Winner 2022